Why Should Advisors blog? Perché ricchi investitori leggerli

I consulenti finanziari che non blog può mancare l’opportunità di connettersi con clienti facoltosi attuali o futuri. gli investitori benestanti hanno più probabilità di leggere i blog finanziari o articoli riguardanti argomenti finanziari o di investimento su un sito web rispetto ad una piattaforma di social media come LinkedIn, Facebook o Twitter, secondo un rapporto da Spectrem Gruppo soprannominata comportamenti finanziari e Mindset dell’Investitore per la Messa Affluent , Millionaire e Ultra High Net Worth investitore.

In realtà, la maggior parte sono propensi a leggere un blog finanziario o un articolo su argomenti finanziari o di investimento sul sito web della loro fornitore finanziario o consulente, in contrasto con il sito web dei principali media finanziari come CNBC, Fox Business o Forbes. “Ricchi investitori hanno aspettative di accesso immediato alle informazioni più up-to-date”, George H. Walper, Jr., presidente di Spectrem, ha detto in un comunicato. “I promotori finanziari hanno sempre più blog istituiti che servono a stabilire loro come un andare a risorsa per i clienti.”

Lo studio analizza il livello di ricchezza degli investitori come segue: mass affluent (quelli con un patrimonio netto tra $ 100.000 e $ 1 milione), milionari (un patrimonio netto fino a $ 5 milioni) e high net worth ultra (un valore netto tra i $ 5 milioni e $ 25 milioni). Qui è più consulenti possono imparare su come i clienti facoltosi prendono nei blog. (Per la lettura correlate, vedere: ecco come gli investitori scelgono i loro consulenti.)

Fattori come l’età In

In tutti i livelli di ricchezza gli investitori più giovani sono più propensi a leggere blog o articoli che coprono argomenti finanziari o di investimento del proprio consulente finanziario. Millionaire e ultra affluenti Millennials netto e generazione X sono più probabili di Baby Boomers e la generazione della seconda guerra mondiale a cercare intuizioni e l’educazione sul sito web del loro consulente, la relazione trovata.

“L’età è un fattore significativo nel blog lettori”, ha detto Walper. “Millennials non hanno vissuto un giorno nella loro vita senza l’esistenza di Internet. Gen Xers, troppo, è venuto di età in cui l’accessibilità ad internet è diventata pervasiva. Questi investitori cercheranno il loro consulente finanziario di comunicare con loro utilizzando gli stessi strumenti e le piattaforme che preferiscono “.

Livelli di ricchezza e la probabilità per leggere

Il livello di ricchezza degli investitori svolge anche un ruolo in che sarebbe stato più probabilità di visitare il sito web di un consulente finanziario per leggere un blog o articoli su temi finanziari e di investimento. Gli investitori più ricchi del segmento ricchezza ultra high net worth, per esempio, sono più propensi a leggere un blog o un articolo di finanza legati sul sito del loro consulente.

Dallo studio è emerso che gli investitori più ricchi hanno più fiducia nella loro conoscenze finanziarie. Spectrem sottolinea che sarebbero più aperti ad accrescere la loro conoscenza attraverso i blog finanziari che potrebbero accedere sui propri dispositivi mobili. “Consulenti finanziari di marketing-savvy possono utilizzare un blog finanziario non solo per trasmettere informazioni che li definisce come una risorsa affidabile, ma anche per costruire il loro brand. La tua voce e approfondimenti unica vi distinguono da altri blogger, “afferma il rapporto. (Per ulteriori informazioni, vedere: Perché Advisors dovrebbero abbracciare realizzazione di video.)

Che Consulenti dovrebbero sapere su Blog

Spectrem rende i seguenti suggerimenti per i consulenti che blog o intendono farlo: essere coerenti in quanto spesso si pubblica un post sul blog, che si tratti di una o due volte alla settimana, o una volta al mese. Un programma coerente ottiene lettori l’abitudine di controllare il vostro sito per il nuovo materiale.
Uno dei vantaggi principali investitori ottengono di lavorare con un consulente finanziario è che la loro conoscenza di investire migliora. Quando scrivendo un post sul blog, assicuratevi di scrivere in uno stile di facile lettura che rende argomenti finanziari e di investimento accessibili e di facile comprensione.
Assicurati di e-mail clienti e le prospettive di un link al tuo blog ogni volta che viene aggiornato con un nuovo post.

Morale della Storia

Consulenti che non blog sono mancanti sul collegamento con i clienti attuali o potenziali. ricchi investitori cercano una visione finanziaria e gli investimenti sui siti web dei fornitori finanziari più di loro sui principali media finanziari. Blogging non solo aiuta i consulenti si affermano come una risorsa affidabile, si basa anche il loro marchio. (Per la lettura correlate, vedere: Perché Advisors dovrebbe prendere Twitter serio.)