Una guida per comprendere il concetto di Personal storia di credito

storia di credito personale è la chiave per procurarsi un prestito ad un tasso favorevole di interesse. Quindi, un buon punteggio di credito si tradurrà in carica un basso tasso di interesse sul denaro prestato creditore, mentre un punteggio di credito poveri possono rendere difficile per un consumatore di usufruire di un prestito ad un tasso favorevole di interesse.
I dettagli di prestiti avvalsa e successivamente rimborsati da una persona sono mantenuti sotto forma di un disco che può essere recensito da qualsiasi entità business legittimo. Questo record, meglio conosciuta come la storia di credito personale, comprende: linee di credito a disposizione di un individuo, la storia dei pagamenti con dettagli di ritardi nei pagamenti, limatura di fallimento se del caso, numero ei tipi di conti di credito, e il periodo di tempo durante il quale i conti sono stati operativi. Le informazioni riguardanti le recenti richieste di credito sono anche documentata in questo rapporto. Negli Stati Uniti, le agenzie di credito Experian, TransUnion, e Equifax raccogliere le informazioni pertinenti relative alla storia di credito di una persona.

Relazione tra punteggio di credito e credito storia
Punteggi di credito sono una misura del rischio di credito previsto o il rischio che i mutuatari avrebbero default sui loro pagamenti di prestito. Per gli individui, esse sono calcolate con il suddetto agenzie di credito utilizzando la storia di credito di una persona. agenzie di credito assegnare i seguenti pesi a fattori durante il calcolo: 35% al ​​precedente prestazioni credito, 30% all’indebitamento corrente, 15% per l’uso del credito tempo, 15% per i tipi di credito disponibili, e il 5% di nuovo credito. E ‘evidente che la storia di credito personale è il fattore che influenza più importanti punteggi di credito. Questi punteggi sono calcolati utilizzando una formula standard sviluppato dalla Fair Isaac Corporation nel 1958. Quindi, punteggi di credito sono anche conosciuti come i punteggi FICO. Si va tra 300 e 850, e sono una misura della capacità di credito del mutuatario. Un punteggio di credito alta, in particolare uno superiore a 700, è considerato ottimale. Dal momento che ciascuna delle agenzie calcola un punteggio di credito, una persona ha 3 punteggi di credito in un qualsiasi punto nel tempo.

Come ottenere un rapporto di credito
Un rapporto dettagliato della storia di credito di una persona è preparata dal 3 uffici. In aggiunta a questi, ci sono altre aziende o agenzie di segnalazione di consumatore (CRA) che raccolgono e conservano le informazioni riguardanti le attività di credito delle persone. Le agenzie di credito operano a livello nazionale, mentre le altre agenzie di rating più piccole servono mercati locali. Un rapporto di credito contiene: informazioni personali come nome, indirizzo, numero di telefono, numero di previdenza sociale e la storia di occupazione; la storia di credito di una persona; conti le informazioni, e informazioni su come risolvere le controversie riguardanti i dettagli contenuti nel rapporto di credito.

I consumatori: secondo la Fair Credit Reporting Act (FCRA), le persone hanno diritto a ricevere una libera relazione di credito ogni anno da ciascuna delle agenzie di segnalazione di credito al consumo a livello nazionale o agenzie di credito. Le persone possono contattarli direttamente e chiedere una copia del loro rapporto di credito. In aggiunta a questo copia gratuita, le persone possono acquistare rapporti di credito dal uffici e di altre agenzie di segnalazione come e quando richiesto.

Altri: agenzie di rapporti di credito vendita ai seguenti soggetti: fornitori di prestito, i datori di lavoro potenziali e attuali, le compagnie di assicurazione che stanno per assicurare alla persona o rinnovare un criterio esistente, agenzie governative che rivedere la situazione finanziaria degli individui, proprietari e altre entità commerciali legittimi richiede le informazioni. In caso di ordini del tribunale o mandati di comparizione giuria federale, essi sono tenuti a fornire le informazioni richieste.

Importanza del rapporto di accreditamento
Come accennato in precedenza, molte entità commerciali fanno uso delle informazioni contenute nei rapporti di credito. Le decisioni come se concedere un prestito o una linea di credito o di emettere una nuova carta di credito sono prese dagli istituti di credito, sulla base delle informazioni contenute nella relazione. Istituti di credito possono decidere di non concedere un prestito se ritengono che il rapporto di credito è sfavorevole. Se un consumatore è stato negato un prestito sulla base delle informazioni contenute nel rapporto di credito, lui / lei ha il diritto di contestare le informazioni contenute in esso.

Le persone che non hanno una storia di credito o che hanno una cattiva storia di credito, avranno difficoltà a procurarsi un prestito. Di conseguenza, essi dovrebbero concentrarsi sulla costruzione di una buona storia di credito, dal momento che un povero funge da deterrente per avvalendosi di credito tempestiva e conveniente.