Top 9 imprese di proprietà di Samsung

A partire da maggio 2016, Samsung Group (005.930.KS) aveva una capitalizzazione di mercato di $ 161.600.000.000 e ha registrato un fatturato di 2015 $ 177.290.000.000. Fondata nel 1969, l’azienda ha percorso una lunga strada con i prodotti che si sviluppa, le industrie migliora ei clienti che serve. Samsung sarebbe stata in grado di raggiungere lo status di 18 ° più grande azienda al mondo senza acquisire altre imprese e opera come una società madre. Il successo di Samsung è attribuibile a tutte le sue divisioni di business, tra cui l’elettronica, frigoriferi, apparecchiature mediche, comunicazioni mobili e la tecnologia dell’informazione. Sarebbe impossibile far funzionare una società di grandi dimensioni, senza filiali chiave.

AdGear

Nel giugno del 2016, Samsung ha acquistato AdGear, una società di tecnologia di pubblicità digitale leader che fornisce software e servizi per più canali nel settore della pubblicità e del marketing. AdGear offre un processore di segnale digitale chiamato AdGear commerciante che gestisce i dati e agisce come un server di pubblicità. Il Samsung Global Innovation Centro ha condotto l’acquisizione, e la nuova filiale opera come un’entità indipendente interamente di proprietà di Samsung Electronics Inc. Canada circa $ 50 milioni erano scambiati in questa operazione.

Joyent

Samsung ha anche acquisito Joyent, fornitore clod pubblico e privato globale, nel giugno 2016. Con l’acquisizione, Samsung ora ha una propria piattaforma per supportare il software basato su cloud. Prima della distribuzione, Joyent aveva acquisito milioni 131 $ da investitori privati. Joyent, fondata nel 2005, ha due prodotti principali: un contenitore come un prodotto di gestione di servizio (CaaS) chiamato Tritone e un servizio di memorizzazione oggetto open source chiamato Manta.

LoopPay

Al fine di competere con Apple ha Pay da Apple Inc. (NASDAQ: AAPL), Samsung ha acquisito LoopPay. Questa start-up con sede nel Massachusetts fornisce le basi per Samsung Pay, il sistema di pagamento mobile. LoopPay ha inventato un sistema di pagamento in cui i clienti potevano pagare gli oggetti in-store toccando un pezzo di hardware su un sistema di pagamento elettronico di ricezione. Questa tecnologia è stata incorporata nei dispositivi mobili di Samsung. LoopPay aveva sollevato $ 10 milioni prima dell’acquisizione tramite finanziamento del capitale di rischio, e ha ricevuto circa 250 milioni di $ in accordo con Samsung.

connessione

Samsung ha dimostrato la sua intenzione per la crescita in altri settori quando ha acquisito Nexus, un sanitario degli Stati Uniti attrezzature per il caffè. L’ammontare della transazione non è stato comunicato al pubblico, ma la mossa ha proseguito il turno di Samsung nel settore sanitario. Inoltre, questa è una mossa significativa, in quanto segnala la volontà di acquistare società estere dalla Samsung Korea-based. Nexus è specializzata in prodotti cardiaca-test ed è stata acquistata nel 2011.

Novaled

Samsung ha pagato $ 347 milioni nel 2013 per acquisire Novaled. L’acquisto potenziato display di prossima generazione di Samsung, come Novaled è specializzata nella ricerca e nello sviluppo di display organici diodi emettitori di luce. Le tecnologie sviluppate da Novaled è implementato in entrambi gli schermi televisivi e dispositivi mobili. La società ha sede in Germania e conta circa 130 dipendenti.

prossimale dati

Con sede in California prossimale dati è un’acquisizione 2014 Samsung. E ‘specializzata nel software incasso lato server. Il componente principale della sua attività è quello di ottimizzare le prestazioni di storage per la memorizzazione di dati frequentemente utilizzati nel modo più efficiente. L’avvio aveva sollevato $ 8 milioni di fondi prima dell’acquisizione. Le informazioni finanziarie relative alla l’affare non è stato reso pubblico.

simpress

Per meno di $ 100 milioni, Samsung ha acquistato simpress, una società di soluzioni di stampa, nei primi mesi del 2015. La motivazione dietro l’affare è stato quello di rafforzare le operazioni business-to-business di Samsung, così come la stabilizzazione dei proventi. Simpress, con sede in Brasile, offre una posizione più forte per Samsung in America Latina così come le opportunità di business process outsourcing.

SmartThings

Durante l’estate del 2014, Samsung ha fatto una mossa per rafforzare la propria posizione come fornitore leader di una smart, centro di casa sincronizzati. Per $ 200 milioni, ha acquistato SmartThings, fornitore leader nelle tecnologie di connessione. Samsung ha sviluppato kit da abbinare con il SmartThings Hub, e il prodotto può sincronizzarsi con centinaia di dispositivi.

Yesco

Giovane elettrico Segno Co. è un’acquisizione 2015 Samsung che gli obiettivi di produzione di display a diodi emettitori di luce. specialità dell’azienda Utah-based sono cartelloni digitali e pannelli a messaggio. Samsung utilizza la società attraverso l’applicazione di schermi a cristalli liquidi in televisori, smartphone e tablet. L’importo in dollari della vendita non è stato comunicato al pubblico.