Startup: Tech giganti Successivo M & A Obiettivi? (AAPL, GOOGL)

investitori del settore Tecnologia prestare molta attenzione le voci di corridoio per scuttlebutt riguardante potenziali fusioni e acquisizioni (M & A), avviate dalle più grandi aziende di tecnologia. Chi ha la fortuna di detenere azioni in una società vista come un obiettivo di acquisizione in grado di realizzare guadagni equivalenti al valore dell’offerta pubblica di acquisto, come l’eccitazione costruisce. Tuttavia, molti obiettivi di acquisizione sono aziende che non hanno ancora andati pubblico.

Quando una società large-cap Tech acquisisce una startup, una tale mossa può comportare l’espansione in un nuovo business con un flusso di entrate diverso e l’assunzione di nuovi talenti con qualifiche uniche sviluppate per un’impresa innovativa. Con l’acquisizione di una startup, l’azienda più grande può rendere questa espansione ottenendo una società con una storia di funzionamento pulito, privo di scandali, fallimenti o problemi di soddisfazione del cliente.

Un sacco di soldi da spendere

Tech aziende del settore hanno un sacco di soldi a disposizione per fare acquisizioni. Bloomberg ha riferito che a partire da giugno 2016, i 360 della tecnologia e delle telecomunicazioni aziende nel 3000 indice Russell tenuto un totale di $ 870.200.000.000 in contanti, il livello più alto in quattro anni. Le più grandi aziende di tecnologia hanno enormi quantità di denaro contante. A partire da settembre 2015, Apple (NASDAQ: AAPL) ha avuto $ 41,60 miliardi di dollari in contanti. Alphabet Inc. (NASDAQ: GOOGL) aveva $ 73.06 miliardi di dollari in contanti a partire dal dicembre 2015. Da quel momento, Alphabet ha utilizzato $ 300.000.000 per fare acquisizioni. Anche se questo può sembrare impressionante, è solo una frazione della media annua di 5 miliardi di $ utilizzato dalla società per le acquisizioni tra il 2011 e il 2014. Microsoft Corp. (NASDAQ: MSFT) aveva $ 96.52 miliardi di dollari in contanti a partire da giugno del 2015. A partire da luglio 2015, Cisco Systems Inc. (NASDAQ: CSCO) aveva $ 60.41 miliardi di dollari in contanti.

Startups sopravvalutati

Una ragione per cui le più grandi aziende di tecnologia sono stati accumulando denaro nel corso degli ultimi anni è stato perché molte start-up erano diventati sopravvalutato, che li rende poco attraente come bersagli di acquisizione. Le variazioni di attività di venture capital hanno portato a ritardi più lunghi prima di aziende startup potrebbero andare pubblico. Nel 1999, ci sono voluti una società di avvio una media di quattro anni prima di andare pubblico. Entro il 2014, l’età media di una società alla sua offerta pubblica iniziale (IPO) è stato di 11 anni.

Tra il 2013 e il 2015, un finanziamento annuale di capitale di rischio negli Stati Uniti è aumentato di oltre il 100% a $ 63 miliardi, secondo Bloomberg. Le valutazioni surriscaldati di start-up hanno creato un gran numero di aziende note come unicorni, perché le loro valutazioni superano $ 1 miliardo. Dal 1 ° luglio, 2016, ci sono stati 169 aziende unicorno, rispetto a solo il 13 nel 2013, secondo una ricerca fatta da CB Insights. Di questi 169 unicorni, 14 erano decacorns – aziende con valutazioni di almeno $ 10 miliardi. Il leader del gruppo era super, con una stima $ 62,5 miliardi di dollari.

Inversione di tendenza offre opportunità di acquisto

Durante il 2016, le valutazioni di start-up ha cominciato a declinare come capitale di rischio è diventato meno abbondanti. Nel corso del primo trimestre 2016, il numero di start-up che ricevono finanziamenti, così come il numero di impegni di finanziamento, sono diminuite del 11% rispetto al primo trimestre del 2015.

L’aumento maniacale delle valutazioni di avvio ha cominciato a scemare dopo un significativo numero di IPO dal 2015 consegnato rendimenti deludenti. A partire dal 18 maggio 2016, il rendimento medio per un titolo che è andato pubblico nel 2015 è stato negativo del 19%, e il 72% degli stock IPO 2015 sono state scambiate sotto problema, secondo Renaissance Capital. Mentre gli investitori sono diventati più scettici di valutazioni IPO, venture capitalist trattenuto il loro entusiasmo per i modelli di business non provati.

proventi di finanziamento del capitale di rischio attraverso diversi round di finanziamento. Anche se round di finanziamento di serie A sono in genere sollevato tra i $ 2 milioni e $ 15 milioni, questi importi sono aumentati. Serie B e Serie C round di finanziamento generalmente sollevano crescenti somme di denaro. Tuttavia, CB Insights ha riferito che a partire dal 1 Luglio 2016, il numero di giri verso il basso era aumentata di 70 dal 2015. Almeno 12 di quelli giù turni hanno coinvolto aziende unicorno. Un giro verso il basso si verifica quando diminuisce di valutazione di una startup. Le valutazioni possono diminuire per diversi motivi, tra cui un obiettivo di performance persa, errori di gestione o prove sufficienti per dimostrare che l’hype sulla società è ingiustificata.

Il calo delle valutazioni di avvio ha attirato l’attenzione delle grandi aziende di tecnologia con il denaro a disposizione per fare acquisti per nuove acquisizioni. tech sono stati i primi ad adottare una tecnica nota come acqui-assunzione, per l’acquisto di una piccola azienda in primo luogo per ottenere il suo pool di talenti. Quando un gruppo di dipendenti è abituato a lavorare insieme come una squadra, l’assunzione di tutto il team ha senso sia dal punto di vista economico e psicologico. Apple ha Chief Executive Officer (CEO) di Tim Cook ha spiegato che l’acquisizione di una società va oltre l’espansione della linea di prodotti, perché l’acquisizione può portare in una squadra superiore di aggiungere valore.