Sta salvando una virtù andare in pensione in un basso tasso di interesse Ambiente?

Per gli americani sperando in maggiori rendimenti su loro conti di risparmio e CD, l’attesa continua. A fronte di una crescita economica anemica, la Federal Reserve ha mantenuto i tassi vicino allo zero finora quest’anno. E anche quando Janet società Yellenand allentare la politica monetaria, gli esperti dicono che potrebbe essere anni prima che i rendimenti di raggiungere qualcosa di simile alle loro norme storiche.

Bassi tassi di interesse sono stati grandi per i consumatori che cercano di stipulare mutui o prestiti auto, ma sono stati meno attraente per coloro che vogliono parcheggiare il loro denaro in un luogo sicuro. Il tasso tipico su conti di risparmio è ora solo 0,54%, in base al BankRate.com al momento della stampa, e il ritorno su un CD di un anno è un misero 1,09%.

Questo è un problema particolare per le persone a (o vicino a) pensione. Tariffe come che abbiamo visto può farlo sentire come il risparmio non è una virtù, tdespite quello che abbiamo tutti è stato insegnato – almeno il salvataggio nei luoghi tradizionali pensionati sono stati invitati a risparmiare. Ma quelle non sono le vostre uniche scelte.

Breve termine vs. lungo termine

Se siete alla ricerca di breve termine, non necessariamente. Per qualsiasi attività potrebbe essere necessario per accedere all’interno di un paio di anni, un conto FDIC-assicurato – che si tratti di un conto presso la vostra banca locale o un certificato di deposito – è ancora la soluzione migliore. Questo vale anche per il vostro fondo di emergenza, che gli esperti dicono che deve essere uguale valore delle spese di soggiorno da tre a nove mesi.

Tenete a mente, però, che spesso si può fare un po ‘meglio con un conto bancario on-line di uno alla tradizionale operazione di mattoni e malta. Ally Bank, uno dei leader in questo spazio, sta offrendo un rendimento dell’1% su conti di risparmio, senza canoni mensili di manutenzione.

Quando si tratta di soldi che non sarà necessario per alcuni anni, le tue possibilità aumentano. Ci sono un certo numero di investimenti che offrono la possibilità di rendimenti notevolmente migliori, anche se con rischio leggermente più elevato.

.

Una delle opzioni principali, naturalmente, è il mercato obbligazionario. A meno che non si dispone di un lungo orizzonte temporale, pensare in termini di strumenti di debito, con rating elevato di sicurezza. exchange-traded funds (ETF) che si concentrano sul debito societarie investment grade sono un esempio lampante. (Per ulteriori informazioni, consultare XLF vs KRE: Quale tasso di interesse si comporta meglio in Bassa tasso di interesse Ambiente)

Nel contesto attuale la diversificazione diventa più importante che mai. Questo perché gli investitori diventano suscettibili di qualcosa che si chiama “rischio di tasso”. Quando i tassi di interesse salgono inevitabilmente, il prezzo delle obbligazioni andrà giù. Questo diventa un problema minore quando si possiede un mix di fondi obbligazionari con scadenze diverse. Questi fondi possono prendere un colpo sulle loro obbligazioni a lungo termine, ma possono reinvestire in nuovi legami che ora offrono un rendimento più elevato.

REIT

Un’altra alternativa a bisogni medio termine sono fondi d’investimento immobiliari (REIT). Questi strumenti che pagano dividendi possiedono o fornire finanziamenti per un portafoglio di immobili commerciali. Il valore dei REIT può variare nel breve termine, ma perché un sacco di loro reddito viene generato attraverso contratti di locazione già esistenti, i REIT sono generalmente considerati un gioco più sicuro di scorte di crescita, ad esempio. (Per ulteriori informazioni, consultare REIT: Ancora un investimento valida?)

La saggezza convenzionale è che aumenti dei tassi di interesse tendono a danneggiare le prestazioni dei REIT, almeno nel breve periodo. La realtà, tuttavia, è che eventuali aumenti dei tassi sono suscettibili di essere graduale, il che riduce il rischio di qualsiasi significativa svalutazione.REIT ETF forniscono un modo semplice per diversificare il patrimonio immobiliare e aumentare la liquidità. Nel corso dell’ultimo anno il Fondo Indice REIT Vanguard (VNQ), che segue il mercato REIT più ampio, ha prodotto un rispettabile rendimento 3,87%.

Titoli che pagano dividendi

Quando il vostro orizzonte temporale è solo pochi anni fuori, investire in start-up tecnologiche, probabilmente non è la mossa più saggia. Azioni che hanno un record di pagare un dividendo stabile, tuttavia, sono una storia diversa. Per esempio, l’anno scorso Coca-Cola (KO) ha offerto un dividend yield del 3,14%, e l’utilità gigante Consolidated Edison (ED) ha fornito agli investitori un rendimento 3,66%. Rispetto a quello che si sarebbe trovato da un CD o T-Bond, quei numeri sembrano abbastanza attraente in questo momento. (Per ulteriori informazioni, vedere la parte superiore titoli che pagano dividendi del 2016 (GIS, JNJ, MSFT).

Morale della Storia

Il risparmio è ancora una virtù per assicurarsi di avere sia i soldi di emergenza e fondi per investire in altri luoghi. Per il denaro potrebbe essere necessario toccare nel breve periodo, è meglio vivere con i tassi di interesse lenta, al fine di godere della protezione di un account FDIC-assicurati.

Tuttavia, se stai cercando fuori di pochi anni, un portfolio assemblato di obbligazioni e altri veicoli che pagano dividendi potrebbe dare una vincita più grande. Anche se si sta avvicinando o in pensione, ha senso per ampliare le opzioni di sicurezza di investimento.