Sposato deposito congiuntamente

deposito sposato è congiuntamente una delle opzioni che l’IRS dà coppie sposate per il deposito loro tasse. Questo articolo si illustra come funziona e suoi pro e contro.
Una persona sposata ha due scelte al momento del deposito sua dichiarazione dei redditi: deposito sposato congiuntamente e sposato deposito separatamente. Cerchiamo di capire che cosa significa e le sue implicazioni.

Archiviazione comune

Quando si file le tasse, si ha la possibilità di deposito sposato congiuntamente e separatamente. Al momento del deposito congiuntamente, la coppia è tassato in base alla fascia d’imposta, che cadono in per il loro reddito combinato. È possibile presentare la dichiarazione dei redditi sotto l’opzione di ‘deposito sposato congiuntamente’ solo in due casi: o siete stati sposati per un po ‘, si erano sposati durante l’anno, o se sono stati sposati per un po’ o durante l’anno, ma il vostro coniuge è deceduto. Le coppie sposate che hanno divorziato in qualsiasi punto del tempo durante l’anno non possono raggiungere deposito comune. Quindi, fondamentalmente, se siete sposati, o il vostro coniuge è deceduto, si ha la possibilità di deposito in comune.

A favore di archiviazione comune
Due parole che tutti amano sentire: risparmio fiscale. Il modo in cui le staffe di imposta sono stati progettati, se voi e il vostro coniuge sceglie di presentare le vostre tasse congiuntamente, si può finire per risparmiare un sacco di soldi. Se, infatti, tanto più la disparità tra le redditi individuali, più alto sarà il risparmio. In secondo luogo, sia di voi sarà in grado di condividere i crediti d’imposta e le deduzioni fiscali, che si sarebbe altrimenti forfait, si dovrebbe firmare separatamente. Diverse le detrazioni fiscali sono a disposizione per le coppie sposate, se decidono di presentare congiuntamente.

Contro di deposito comune
Il primo svantaggio è il fatto che da quando si e il vostro coniuge insieme firmare i depositi fiscali, entrambi sono responsabili per eventuali problemi legati fiscali che il vostro coniuge può incorrere. In quanto tale, se il vostro coniuge cade in qualche problema di natura fiscale, anche voi può essere ritenuto responsabile per pagare qualsiasi denaro che è dovuto dal coniuge. In secondo luogo, l’altro svantaggio è che dovrà lasciare il vostro coniuge sui dettagli del vostro reddito. Se si preferisce avere il vostro coniuge fuori delle questioni per quanto riguarda il reddito, si dovrebbe evitare questa opzione.

Chiaramente il biglietto da visita sul dibattito sulla sposati conto deposito è il debito d’imposta che cade su uno dei coniugi quando l’altro è coinvolto in evasione fiscale. Se il vostro partner è un acquirente di rischio con le questioni relative alla tassazione, forse è una migliore idea di presentare le vostre tasse separatamente. In caso contrario, non vi è alcuna ragione per non prendere i risparmi fiscali derivanti dalla possibilità di deposito in comune.