Sintesi e Importanza del Adamson Act del 1916

Quando c’erano alcune condizioni rigide per gli operai, in assenza di leggi per proteggere loro dall’oppressione dei datori di lavoro, diverse leggi sono state approvate in tempi diversi della storia. Uno di questi è la legge Adamson del 1916. tytfrn decodifica presente legge per la vostra comprensione migliore.
Ad oggi…
La sede della Confraternita della locomotiva Ingegneri e Trainmen (Blet) conserva ancora la copia cartacea della legge Adamson che è stata approvata dal presidente Wilson. La penna usata per firmare la legge è anche un bene prezioso di BLET.
Con Woodrow Wilson di intraprendere il potere in qualità di Presidente, ci fu la fase di New Freedom, che prevedeva una serie di riforme. Uno di questi era l’emanazione di una giornata lavorativa di otto ore per i dipendenti della ferrovia, che è stato istituito e realizzato nel 1916. Con questa deduzione nelle ore di lavoro, non vi era alcuna detrazione al soldo di questi dipendenti. Ciò significava che i lavoratori avrebbero dovuto completare un termine di 40 ore di lavoro ogni settimana, ed ogni straordinari sarebbero ricompensati e compensati. Questo è venuto per essere conosciuta come la legge Adamson. La Adamson Act del 1916 è anche conosciuta come la giornata lavorativa di otto ore Act standard.

Diamo un’occhiata alcuni aspetti importanti relativi a questo punto di riferimento legge.

ADAMSON ACT-1916: Sintesi e significato

► Ci sono un sacco di leggi statali e federali che proteggono i diritti dei lavoratori e assegnano alcune linee guida per i datori di lavoro. Su tale legge è la legge Adamson, che è stata approvata nel 1916.

► E ‘stata una tra le tante leggi ferroviarie che sono stati passati prima che la Legge del Lavoro ferroviaria è stata approvata nel 1926.

► Sulla scia di industrializzazione e modernizzazione, imprese fiorì come mai prima. C’era questa tendenza spietato di accumulare ricchezza nel più breve lasso di tempo possibile.

► Questo innescato continuo lavoro da parte dei lavoratori. Una tale settore che progredito al costo degli interessi dei lavoratori era delle ferrovie.

► La Confraternita della locomotiva Ingegneri e Trainmen (Blet) stabiliti nel 1863, è stata una delle organizzazioni che hanno spinto il governo a portare cambiamenti significativi nel corso del lavoro nelle ferrovie.

► In collaborazione con altre organizzazioni del lavoro pro-rail, BLET iniziò la causa di rendere il modello di lavoro di 24 ore illegale.

► La causa ha avuto successo con le ore di servizio Act che entrano in luogo nel 1907, che ha fissato l’intervallo di tempo massimo di 16 ore al giorno. Poi la legge Adamson è stata approvata nel 1916, la prima legge mai di concedere eccesso di retribuzione per gli straordinari.

ADAMSON ACT: Che cosa ha fatto?

► Uno dei risultati più significativi, diretti e immediati della legge è stata la cessazione di scioperi che si è verificato e influenzato gli sforzi degli Stati Uniti durante la prima guerra mondiale.

► La legge è stata approvata temendo lo scoppio di uno sciopero da parte dei lavoratori ferroviari, che avrebbe provocato gravi problemi al momento in America, prima e durante la prima guerra mondiale

► Vale la pena notare che ogni persona che ha violato una disposizione della legge sarebbe invitante una punizione di una multa di $ 100 – $ 1.000, o avrebbe subito un arresto fino a un anno, o sarebbe schiaffeggiato con entrambe queste punizioni, a seconda la gravità del crimine.

Sebbene non vi sia alcuna prova concreta, si può affermare che, quando la Ford Motor Company ha ridotto le sue ore di lavoro 9-8, molti altri concorrenti calcarono la stessa linea, a causa del rapido aumento della società in termini di qualità e produttività. I datori di lavoro aveva inizialmente proposto un aumento di paga invece della riduzione dell’orario di lavoro. Tuttavia, prima che poi, Wilson ha facilitato l’entrata in vigore della presente legge in ogni caso.