Rivenditori: i migliori e peggiori scommesse Right Now (SHLD, JCP)

Il paesaggio di vendita al dettaglio non è un disastro come spesso riportato – è solo cambiando.

La maggior parte dei consumatori di oggi non vogliono ostentare oggetti di lusso (logicamente, dato che non è conveniente) e vengono invece alla ricerca di sconti per merce di qualità. I due distributori indicate di seguito dovrebbero crescere nel prossimo decennio, perché si inseriscono direttamente in questa categoria. Gli altri due noti che hanno il potenziale di fallire non sono nomi di lusso, ma i nomi discrezionali che devono implementare attività di promozione al fine di indirizzare il traffico verso i loro negozi.

Quando un rivenditore è fortemente promozionale, si restringe margini e influisce negativamente la linea di fondo. Questa è una cattiva notizia per gli azionisti. E ‘anche il motivo per cui molte aziende che vendono beni e servizi sono riacquisto di azioni. Senza crescita attuale, le aziende hanno bisogno di riacquistare azioni al fine di ridurre la loro conta di condivisione, che aumenta in tal modo utili per azione. Questo, a sua volta, fa piacere azionisti. Se i risultati trimestrali non sono buone, una società potrebbe coprire fino annunciando più riacquisti.

Fortunatamente, i due distributori “prosperare” elencati di seguito sono in crescita organica e non richiedono riacquisti di compiacere i loro azionisti. Ma cominciamo con le due rivenditori che hanno il potenziale di morire nel corso dei prossimi 10 anni. In questo modo siamo in grado di concludere con una nota positiva. (Per la lettura correlate, vedere: sono Mall Azioni Retailer vincere o perdere?)

Tutti i numeri qui di seguito come di 26 maggio 2016.

morire rivenditori

Se si seguono vendita al dettaglio a tutti, allora non dovrebbe sorprendere che Sears Holdings Corp. (SHLD) è il primo nome in questa lista. Arriveremo a perché tra breve; L’unica buona notizia è che Sears rimane il più grande venditore di elettrodomestici negli Stati Uniti Questo potrebbe essere del rivenditore un colpo alla sopravvivenza perché i rivenditori online non sono in grado di installare e riparazione elettrodomestici, e anche se lo fossero, non sarebbe con lo stesso tipo di esperienza che offre Sears.

Sears potrebbe essere al fatto che gli apparecchi potrebbero sostenere che, dato che è ora l’apertura di negozi di elettrodomestici-only. Non stupitevi se Sears inizia a vendere molte risorse per allocare il capitale a questo business. Questo sarebbe un bene per il lungo raggio, ma potrebbe essere un grande successo per gli azionisti, perché sarebbe una società molto più piccola. E da quel momento, vendita al dettaglio on-line potrebbe essere raggiunto. O forse ha già.

Consumer Reports ha recentemente condotto un sondaggio di 56.500 abbonati che hanno acquistato elettrodomestici. Quei consumatori valutato le seguenti categorie importanti: prezzo, selezione e servizio. Nel complesso, i consumatori hanno ritenuto che Sears ha mostrato margini di miglioramento, mentre Amazon.com Inc. (AMZN) valutato secondo. Questo è un segno negativo, ma il problema più grande è che Sears ha subito un declino delle entrate consistenti su base annua, mentre la perdita di denaro. Questo non sarebbe una delle principali preoccupazioni è il flusso di cassa è stato forte e il bilancio era sano, ma la generazione di cassa operativa nel corso degli ultimi 12 mesi è negativo $ 2.17 miliardi, mentre la società sportiva milioni di $ 238 in contanti contro $ 3.14 miliardi di dollari di debito a lungo termine . Questa non è una buona situazione. (Per la lettura correlata, vedi: Sears Andando piccola, con nuova appliance-Concetto).

JC Penney Company, Inc. (JCP) ha una migliore possibilità di sopravvivenza di Sears, ma la sopravvivenza non è un dato di fatto. nuove iniziative di JC Penney, tra cui negozi Sephora all’interno JC Penneys e il lancio di nuovi elettrodomestici in 500 negozi potrebbero offrire potenziale. Il problema con gli apparecchi è che sono fortemente dipendenti dal mercato immobiliare, che è ciclico. Se c’è una situazione di eventuale dove immobiliare vacilla e il consumatore rimane meno interessato a capi di vestiario che in consumatori di passato oggi la sono più interessati alla tecnologia – JC Penney si troveranno ad affrontare una situazione molto difficile. Ed è un po ‘anonima già con composizioni del primo trimestre scivolando 0,4%.

D’altra parte, JC Penney è riuscita a fornire una crescita del fatturato negli ultimi tre esercizi, mentre il taglio delle perdite, ma sono ancora perdite. JC Penney ha generato positivo flusso di cassa operativo di $ 272,000,000 negli ultimi 12 mesi, ma ha un rapporto debito-equity di 3,79. Swinging nuovo al lato positivo, JC Penney prevede composizioni annuo del 3% al 4%.

Tutte queste informazioni rende JC Penney una storia difficile. A questo punto, sembra come se la società sarà almeno tenere la propria in un prossimo futuro, ma sta andando ad avere bisogno di capire un modo per catturare l’interesse dei più Millennials.

I rivenditori fiorente

Amazon è la forza dominante ovvio, il modo in cui ha consegnato la crescita dei ricavi costante e impressionante su base annua, la quota di mercato costantemente rubato da rivenditori di mattoni e malta, innovativi per diversificare flussi di entrate della società, e ora sta fornendo consistenti profitti. Le sue azioni si è apprezzato 67.59% nel corso dell’ultimo anno. Se siete il tipo di investitore che presta troppa attenzione a multipli, allora si potrebbe avere perso questa corsa impressionante. Invece, di pagare molto di più attenzione agli archivi SEC di una società, che sono fondamentalmente test open-book. Se l’azienda si sta facendo bene, di solito è una questione di tempo prima che si traduce in magazzino apprezzamento.

vendite del primo trimestre di Amazon sono cresciute a un anno clip di 28% su anno, con gli Stati Uniti e le vendite internazionali in crescita del 27% e del 24% rispettivamente. Questo è importante sottolineare, perché alcuni rivenditori riescono a una geografia e non un altro. Questo non è il caso per Amazon. Il motivo principale che ha fatto così bene è i suoi prezzi ridotti. (Per ulteriori informazioni, consultare: Amazon stock:. Un guadagni Case Study)

Il TJX Companies, Inc. (TJX) è l’altro rivenditore che dovrebbe fare bene nel prossimo decennio. Ancora una volta, è tutta una questione sconti. TJX Companies ha consegnato entrate coerente e la crescita del reddito netto negli ultimi tre esercizi. Nel primo trimestre, le composizioni sono aumentate del 7% anno su anno, e un utile per azione saltato il 10%. Abbattere il numero di composizioni, non c’erano punti deboli: Marmaxx 6%
HomeGoods 9%
TJX Canada 14%
TJX Internazionale 4%

Per rendere la situazione ancora più forte, TJX Companies è fiscalmente sano. Esso ha generato $ 2.91 miliardi di dollari di cash flow operativo nel corso degli ultimi 12 mesi, e la sua posizione di cassa è di $ 2.35 miliardi contro $ 1.62 miliardi di dollari di debito a lungo termine. Secondo teleconferenza sugli utili della società, TJX Companies è fiducioso che continuerà a crescere la sua base di clienti e aumentare la quota di mercato. TJX ha apprezzato 15.08% nel corso dell’ultimo anno. (Per correlato a leggere su i principali rivenditori, vedi: Perché target sta perdendo la guerra al dettaglio.)

Morale della Storia

Sears si trova ad affrontare un enorme vento contrario. Tuttavia, nulla è impossibile nel mondo degli affari ed è fiducioso che l’azienda può tirare fuori una svolta miracolosa. JC Penney non è in quasi tanto pericolo, e ci sono i raggi di speranza, ma la sua linea di fondo vede perdite consistenti. Se queste perdite non sono state trasformate in guadagni dopo un piano di risanamento pluriennale, è necessario porsi quando esattamente questo accadrà. Per quanto riguarda Amazon e TJX Companies andare, sono entrambi ben gestiti, sono in linea con le tendenze di consumo attuali, e sono fiscalmente sano. (Per ulteriori informazioni, vedere: Questi due rivenditori sono in controtendenza.)

Dan Moskowitz non ha posizioni in SHLD, JCP, AMZN o TJX.