Regole probation

Una compilazione delle norme e dei regolamenti previsto sia dal dipartimento di libertà vigilata o di corte, che il condannato deve seguire quando in libertà vigilata.
Nella terminologia legale, prova è la pena inflitta dal tribunale su una persona colpevole di alcuni oneri. Si tratta essenzialmente di una frase in cui il condannato viene messo ‘in prova’ immediatamente, invece di servire il tempo in prigione, o dopo aver trascorso un breve periodo in carcere. Così il condannato viene a trascorrere un breve periodo del suo mandato al di fuori del carcere, ma sotto la supervisione della legge che fa rispettare l’autorità. E ‘obbligatorio per il condannato a rispettare le regole di prova costituiti dalle autorità di detta giurisdizione.

Regolamento di libertà vigilata

Anche se le regole di prova possono differire da una giurisdizione all’altra, la maggior parte di queste regole sottolineano il fatto che la detta persona è sotto libertà vigilata / parole, e, di conseguenza, sarà sotto il controllo delle autorità per un certo periodo. Queste regole e regolamenti possono anche affermare che la persona dovrebbe trattenere dal fare alcune attività durante questo periodo. La violazione di queste regole può richiedere ulteriori azioni legali, in modo che chiunque in prova deve avvalersi di consulenza legale per rendere questo periodo facile per se stesso. Alcune delle condizioni di base di prova sono discussi di seguito. Il detenuto dovrebbe riferire al suo / la sua assistente sociale o corte come stabilito nelle regole di libertà vigilata.
Non dovrebbe lasciare la zona di competenza senza prendere il permesso, per iscritto, dal addetto alla sorveglianza o il responsabile.
Egli dovrebbe tempestivamente le autorità interessate se il suo indirizzo, numero di telefono, o qualsiasi altra informazione personale è cambiato.
Non dovrebbe essere coinvolto con altre persone accusate di reato o di qualsiasi altro reato.
Non dovrebbe possedere o acquistare qualsiasi arma che può essere dannoso per lui o altre persone intorno.
Egli non deve possedere tutti gli elementi di contrabbando, tra cui droga e alcol, che possono alla fine lo atterrare in carcere.
Egli deve pagare tutte le tasse regolarmente come previsto nelle regole. Questi possono includere le tasse come le commissioni di vigilanza di prova, le spese di casa di arresto, le spese di giudizio, etc.
Egli deve essere presente, se necessario, per qualsiasi tipo di droga o alcool test. Solo le sostanze che sono raccomandati dal medico saranno ammessi.
Egli dovrebbe consultare le autorità quando si utilizza qualsiasi farmaco o di optare per qualsiasi procedura medica su richiesta del medico.
Altro che droga e alcol test, il detenuto dovrebbe rendersi disponibile ogni volta che convocato per una routine di salute check-up.
Non dovrebbe scegliere di diventare un informatore per la legge che fa rispettare le autorità, senza ottenere un permesso scritto dal addetto alla sorveglianza del tribunale.
Una persona in libertà vigilata non dovrebbe prendere qualsiasi lavoro, in cui egli è tenuto a occuparsi dei figli o persone anziane.
Oltre a questo, alcuni diritti previsti dalla Costituzione può essere revocato per una persona che serve periodo di prova. Per esempio, rinunciando al largo i diritti Quarto Emendamento per la ricerca e il sequestro significherebbe che l’addetto alla sorveglianza può cercare di persona o uno qualsiasi dei vostri beni, tra cui la vostra casa e del veicolo, e coglierle, se necessario.

Si dovrebbe anche prendere nota del fatto che non tutte queste regole sono applicabili per tutti i crimini. Alcune di queste regole possono variare in base a ciò che carica il condannato si trova ad affrontare. Per esempio, una persona accusata di alcun reato legata al sesso, non può essere consentito di accettare un lavoro in cui si entra in contatto con i membri del sesso e figli opposto, o non può nemmeno essere permesso di possedere materiale pornografico.

Altro che le norme ei regolamenti di cui sopra, una clausola più che verrà aggiunto alle condizioni-indipendentemente dal territorio di competenza, è la clausola che indica che le condizioni menzionate nel documento sarebbero soggette a modifiche, se necessario, con l’approvazione del dipartimento di prova e / o tribunale.