Pro e contro di Joint carte di credito per le coppie

Come abitudini di spesa variano da persona a persona, ottenere una carta di credito comune per una coppia può essere sia un enorme rischio finanziario o di un vantaggio. In questo articolo vi introdurrà i pro ei contro delle carte di credito congiunte per le coppie.
Sorprendente!
Secondo un sondaggio telefonico condotto nel 2008 da GfK Roper Public Affairs, quasi il 19% di persone che hanno condiviso conti di carte di credito con gli altri hanno riferito che l’account condiviso aveva portato a argomenti. Circa il 7% di quelli titolari di un conto in comune annullato le loro carte di credito perché ha portato a conflitti nelle loro relazioni. [Fonte: carte di credito] In questi giorni, molte persone optano per un conto di carta di credito congiunta. Mentre ci sono diversi vantaggi di avere carte di credito congiunta, sono inoltre dotate di una quota di svantaggi. Avendo una carta di credito congiunta aiuta a migliorare il punteggio di credito di una persona che ha un non-so-favorevole. Tuttavia, come non si è ben consapevoli circa le abitudini di spesa degli altri, può portare a un debito di carta di credito per entrambi, rendendo il non-spender debitore. Quindi, a meno che non si è assolutamente sicuri circa le abitudini di spesa del coniuge o fidanzata, non prendere una decisione affrettata di ottenere una carta di credito congiunta. Ci sono alcuni pro e contro di carte di credito congiunte per le coppie, che si deve sapere prima di optare per uno. Questo articolo tytfrn vi dirà che cosa una coppia sposata o datazione dovrebbe sapere sulle carte di credito comuni.

A favore di Joint carte di credito per le coppie

Facilità la gestione del denaro

Considerate che voi e il vostro coniuge proprietario due carte di credito ciascuno. Immaginate come sarebbe noioso controllare le dichiarazioni, confrontare i scivola e cercare le discrepanze, ricordare le date di scadenza, e la puntualità dei pagamenti per più schede. Inoltre, avere più schede può portare a spese eccessive che possono andare dispersi, fino al disegno di legge arriva. Quindi, avendo una carta di credito congiunta è una buona opzione. È necessario gestire una singola scheda. Questo può aiutare a risparmiare tempo, fatica e denaro.

Aiutaci a costruire di credito

Credito-edificio è uno dei vantaggi di carte di credito congiunte. Il vostro coniuge potrebbe non avere una buona storia di credito. Una volta che si opta per una carta di credito congiunta, che l’aiuterà a ottenere un credito migliore. Infatti, se la sua storia di credito cattivo non le permette di ottenere una carta di credito, avere un conto di carta di credito comune consentirà lei a possedere uno. Se si assicura che si paga tutte le bollette in tempo e mantenere l’equilibrio di credito basso, si sarà in grado di costruire credito per se stessi, così come il vostro coniuge. Questo aiuterà il vostro coniuge cancellare la sua storia creditizia negativa.

Aiuto Approfittate di tassi di interesse bassi

A causa di una scarsa capacità di credito, il vostro coniuge potrebbe non essere in grado di usufruire del beneficio di bassi tassi di interesse. Tuttavia, quando si sia possedere una carta di credito congiunta e hanno una buona storia di credito, che le permetterà di beneficiare di tassi di interesse più bassi. Questo aiuterà anche tutti e due a qualificarsi per i mutui che offrono le migliori condizioni finanziarie. Un buon punteggio di credito su un conto congiunto può anche aiutare a ottenere una carta di credito con un limite di credito più elevato.

Guadagna Punti Reward

Due persone che utilizzano una singola carta di credito significa che i vostri punti premio aumenterà. L’utilizzo della carta di credito aumenterà e con esso, ci sarà un aumento costante del numero di punti premio, che si sarà in grado di riscattare e utilizzare a vostro vantaggio.

Aiutano a mantenere la trasparenza

Molte volte, c’è tensione su trasparenza finanziaria in un paio. Questo accade perché non hanno gli stessi obiettivi finanziari e, come per mantenere le loro operazioni di un segreto. Mentre si può credere in risparmio di denaro, l’altro può avere abitudini spendaccioni. Questo può creare problemi e mettere il rapporto sotto sforzo. Tuttavia, se si dispone di una carta di credito congiunta, essa accorda una apertura sulle finanze e sulle singole transazioni. Quando si condivide una carta di credito con il coniuge, vuol dire che si crede nelle rispettive decisioni finanziarie. Questo aiuta a costruire la fiducia e nel rafforzamento del rapporto.

Aiuto Responsabilità

Il più delle volte, carte di credito comuni hanno un limite di credito superiore rispetto a quelli posseduti dagli individui. Tuttavia, in quanto entrambi i coniugi possono facilmente verificare lo stato della carta di credito, tendono a spendere in modo responsabile e con il consenso di ogni altro. Inoltre, se non hanno il budget per l’acquisto di una certa cosa, che astenersi dal comprare e aspettare fino a quando non hanno raccolto abbastanza equilibrio. Non solo questo, come due persone che condividono la responsabilità di effettuare il pagamento, si può effettivamente acquistare prodotti costosi o di lusso, che altrimenti sarebbero impossibili da procurarsi su una carta di credito individuale.

Facilità pagamento delle fatture

Molte coppie condividono la bolletta elettrica, bolletta del telefono cellulare, pagamento affitto, conti bancari, bollette negozio di alimentari, e molte altre bollette domestiche. Quindi, diventa più facile condividere una carta di credito per pagare congiuntamente tutte queste bollette in tempo. Non solo questo, ma avere una bolletta meno aiuta la coppia utilizzare il loro reddito con saggezza. Avendo solo una carta assicura che il suo pagamento viene effettuato in tempo. Inoltre, aiuta a gestire le bollette e le finanze migliori.

Contro di Joint carte di credito per le coppie

Può portare a problemi nel rapporto

Molte volte, le carte di credito comuni agiscono come il pomo della discordia tra i partner. Questo succede quando si è un utente di carta di credito imprudente mentre l’altro crede nel usando con saggezza. Questo cambiamento di atteggiamento nei confronti della spesa, può causare danni alla relazione. La coppia può avere argomenti, differenze di opinione, e persino una rottura a causa delle diverse abitudini di spesa e una differenza di approccio verso l’uso di carta di credito. Quindi, a meno che entrambi hanno deciso alcune regole di utilizzo di carte di credito e garantire a seguirli, ottenere una carta di credito congiunta può fare più male che bene.

Può portare a problemi di post divorzio / Breakup

Provate a immaginare che cosa accadrà se si condivide una carta di credito congiunta con il coniuge o fidanzata e nel corso del tempo, decidono di rompere. Se avete divorziato con una nota amara poi pagare il conto della carta di credito diventerà ancora più difficile. Se il vostro ex-coniuge è delinquente, poi lei sarà sicuramente cercare di spendere un sacco in modo da farvi ‘pagare’ per questo. Indipendentemente da ciò che la sentenza di divorzio detta, la società emittente della carta di credito terrà conto originale carta di credito per essere vero. Questo significa che voi e il vostro ex-coniuge sarà tenuto a pagare il conto a prescindere da chi ha fatto acquisti.

Scendere il conto diventa difficile

Una volta che ti iscrivi-up per un conto cointestato, non sarà facile ottenere appena fuori il conto. Ciò è ancora più stringente quando si ha un saldo sul conto. A meno che non si paga il saldo in pieno, non avrà diritto di apportare modifiche all’account. Quindi, è consigliabile che si paga il saldo prima spento e ritirare il proprio nome dal conto.

Può portare alla ripartizione iniqua delle responsabilità

Il problema principale con questo tipo di accordo finanziario è che anche la persona che non ha speso con la carta di credito è ritenuto responsabile per un piatto di carta di credito. Entrambe le persone sono tenute ugualmente responsabile e legalmente responsabile per il pagamento del debito. società di carte di credito hanno il diritto di recuperare le quote da uno qualsiasi nella coppia. Per esempio, anche se non si è d’accordo con la decisione del vostro partner a spendere stravagante su un tapis roulant, si sarà perseguito per il pagamento della somma che ha addebitato sulla carta di credito. Ciò significa che anche se sei innocente, si potrebbe essere citato in giudizio per la quantità e la società della carta di credito potrebbe anche guarnire il tuo salario.

Può essere erroneamente utilizzato come strumento finanziario

Molte persone usano la carta di credito congiunta come strumento finanziario per ‘ascia loro ex’ dopo un divorzio amaro o break-up. Sapendo che l’altra persona condivide anche la responsabilità del pagamento delle bollette, vanno a fare shopping per cercare vendetta. Questo non solo rende l’altra persona paga il conto, ma fa male anche il suo merito di credito. Infatti, se quest’ultimo non ha una buona storia di credito in primo luogo, che non stare di perdere qualche cosa anche se la scheda viene raggiunto il limite massimo.

Aumentano il rischio di Carte maxing

Immaginate uno scenario in cui si possiede un limite di carta di credito congiunta superiore con il coniuge. Considerate che sei un utente di carta di credito meticolosa mentre lei è uno spendaccione. Un giorno si sono scioccati nel vedere la dichiarazione che la carta di credito ha raggiunto il limite massimo a causa della sua spese stravaganti. Come una percentuale considerevole del punteggio di credito dipenderà l’uso del credito disponibile, questo non solo causare il suo punteggio di credito per andare in malora, ma sarà anche tirare la vostra con esso. Inoltre, se si attraversa il limite di credito si può incorrere in ulteriori spese over-the-limite. Il tasso di interesse può anche aumentare a causa di questo. Quindi, è meglio evitare di joint conti di carta di credito per evitare la carta di credito da maxing.

Possono influenzare il rating Negativamente

Il rischio di un impatto negativo sul rating del credito è tra i svantaggi di usare le carte di credito comuni. Se si dispone di un buon punteggio di credito e il vostro coniuge ha un cattivo, ottenere una carta di credito congiunta può aiutare a migliorare il suo punteggio di credito. Tuttavia, solo immaginare cosa accadrebbe se non riparare le sue abitudini di spesa. Il tuo punteggio di credito sarà anche soffrire a causa di questo. Se lei fa sì che la scheda al massimo fuori, a terra in un debito di carta di credito, o anche inadempienze sui pagamenti regolari, che saranno tutti riflettere sul tuo punteggio di credito pure. Ottenere una carta di credito congiunta con una persona che ha una storia di cattivo credito è un rischio di per sé. Questo è più impattante in caso di rottura. Quindi, è necessario prendere questa decisione solo dopo aver valutato tutti i pro ei contro di utilizzare una carta di credito congiunta.

Fare comune carte di credito lavoro

▸ Controllare il saldo regolarmente.
▸ intimo l’altro se si carica qualcosa sulla carta.
▸ Impostare un budget per la spesa.
▸ Decidere e distribuire il importo della fattura.

Se il vostro ex-coniuge sta abusando la carta di credito congiunta, scrivere su carta di credito società emittente e renderli consapevoli della situazione. Assicurarsi che si dica loro che una volta che il saldo viene pagato, il conto deve essere chiuso. Invia la lettera tramite posta certificata, al fine di utilizzarlo come prova. Fate questo al più presto, o può ding tuo punteggio di credito. Su pesare i pro ei contro, decidere per te se il vostro coniuge è abbastanza degno di essere di fiducia con il vostro denaro e del credito. Ricordate, se il rapporto non funziona il modo in cui ti aspettavi che, si dovrà anche affrontare le conseguenze finanziarie. Quindi, è opportuno tenere carte di credito separate.

Ora che si sa circa i vantaggi e gli svantaggi di carte di credito comuni, assicurarsi di avere forti ragioni prima di andare su per ottenere uno. Pensateci due volte prima di mescolare il denaro e le relazioni.