Prestiti per studenti: Migliori Majors per pagare il college debito veloce

I prestiti agli studenti sono una forma di aiuti finanziari che aiutano gli studenti a coprire il costo di istruzione superiore. Il governo fornisce prestiti agli studenti federali per gli studenti di qualificazione in base alle esigenze. Le banche e altri istituti finanziari offrono agli studenti privati ​​prodotti di prestito basate sul credito. Circa il 70% degli studenti universitari con il debito studente prestito e generalmente inizia pagando il loro debito di sei mesi dopo la laurea. Sebbene la maggior parte istituti di credito di prestiti agli studenti offrono diversi piani di rimborso, i laureati possono lottare per tenere il passo con obblighi mensili di prestiti agli studenti. Nel mese di aprile 2016, la ricerca mostra che i laureati sotto i 35 anni spendono quasi un quinto dei loro stipendi sul debito studente prestito. Di conseguenza, più della metà dei laureati con prestiti agli studenti ha riferito che si aspettano di pagare il debito degli studenti nel loro 40s. livelli di debito elevati per i nuovi laureati negativamente la capacità impatti laureati ‘di comprare o affittare case, salvare per l’istruzione i propri bambini, o un piano per la pensione. La buona notizia è che il mercato del lavoro si sta trasformando in giro per laureati. A partire dal dicembre 2015, lo stipendio medio di partenza per i nuovi laureati è stato 50,651 $, e il nuovo tasso di disoccupazione dei laureati è stata del 4,6%. Qui ci sono tre major in cui i laureati possono iniziare immediatamente a guadagnare stipendi competitivi e pagare il debito degli studenti più veloce.

Computer Science

Nell’era degli smartphone, cloud computing e l’Internet delle cose, non è sorprendente che la domanda di laureati in informatica è alta. A partire dal 2016, i nuovi laureati possono aspettarsi stipendi medi di partenza di 66.800 $. Il settore informatico ha più aree sottospecialità con lievi variazioni di stipendio. ingegneri del software computer di generazione di software per aiutare a risolvere i problemi per le industrie, così come per le persone nella vita di tutti i giorni. Responsabilità di questo lavoro includono lo sviluppo di nuovi progetti da zero o mantenere e aggiornare il software esistente per le organizzazioni. Lo stipendio medio annuo per gli ingegneri del software per computer è $ 95.510, e il tasso di disoccupazione per questa specialità è del 2,5%. analisi sistemi informatici, un sottospecialità ibrido di informatica, è una buona misura per i laureati con un interesse nel mondo degli affari e della tecnologia. Computer analisti di sistemi a questa tecnologia di ricerca sul campo e sistemi di progettazione che aiutano il software organizzativa e le reti funzionano in modo efficiente ed efficace. Lo stipendio medio annuo per i sistemi informatici analisti è $ 82.710, e il tasso di disoccupazione è del 2,6%.

Contabilità

Commercialisti preparano o ispezionare record finanziari per le organizzazioni governative e private. La buona notizia per i laureati con i gradi di contabilità è che la domanda per le major di contabilità nel 2016 è in crescita, e gli stipendi di partenza sono destinata ad aumentare. L’assunzione è previsto un aumento del 13% fino al 2022, e gli stipendi di partenza per ragionieri dovrebbero aumentare del 4,7%. Queste proiezioni sono una continuazione di una tendenza di quattro anni. Nel complesso, i lavori di contabilità per i nuovi laureati in grandi imprese di contabilità sono aumentati del 7% 2012-2014. Le occasioni di lavoro sono tenuti a crescere come società e imprese riempire le posizioni vuote create da un’ondata di bambino commercialisti boomer transizione in pensione. Molte grandi aziende e imprese indicano anche che sono pronti a espandere significativamente le loro squadre di contabilità per la prima volta dai tempi della Grande Recessione. La gamma di stipendio iniziale per i ragionieri per il 2016 è 48.000 $ a 62.750 $, e il tasso di disoccupazione è del 3,2%.

Infermiera

La domanda di infermieri è in corso, dovrebbe aumentare del 16,3% fino al 2026. Alcuni dei fattori in gioco sono il crescente numero di persone coperte da assicurazione sanitaria e la crescente popolazione di anziani. A partire dal dicembre 2015, solo circa un terzo, o 97.549, dei 300.000 aperture di cura unici sono stati riempiti. La carenza infermieristica è destinato a crescere come infermieri su 50 che hanno tenuto al loro posto di lavoro durante la recessione si avvicinano alla pensione. Gli infermieri possono specializzarsi in una varietà di settori e possono lavorare in ospedali, cure riabilitative, assistenza agli anziani e ambulatori. A partire dal 2016, lo stipendio medio di partenza per infermieri è stato 50,600 $.