Polizze vita: Come Pagamenti lavoro

Assicurazione sulla vita è una zona popolare di pianificazione finanziaria a lungo termine. Ma per incorporare in modo efficace questo strumento nel vostro portafoglio, è necessario capire come e quando i pagamenti di assicurazione sulla vita sono consegnati ai beneficiari. Questo include la comprensione di come rapidamente saranno pagati i benefici e progettare la politica con l’opzione di pagamento che funziona meglio con la vostra pianificazione.

Quando le prestazioni vengono erogate

Tipicamente i benefici di assicurazione sulla vita sono pagati quando l’assicurato è morto, e il beneficiario (i) un reclamo morte con la compagnia di assicurazione, la presentazione di una copia autenticata del certificato di morte. Molti Stati, consentire agli assicuratori di 30 giorni di tempo per rivedere l’affermazione. Poi si può pagare, negarla o chiedere ulteriori informazioni.

La maggior parte delle compagnie di assicurazione pagano entro 30 a 60 giorni dalla data della domanda, dice Chris Huntley, un agente di assicurazione e direttore marketing di CCR gruppo di assicurazione a San Diego, in California.

“Non c’è tempo frame set, ma le compagnie di assicurazione sono motivati ​​a pagare il più presto possibile, dopo aver ricevuto in buona fede la prova della morte, per evitare accuse di interesse ripidi per ritardare il pagamento dei crediti”, aggiunge Ted Bernstein, CEO di assicurazione sulla vita Concetti, Inc ., una società di consulenza di assicurazione sulla vita e la società di revisione a Boca Raton, in Florida.

Ciò che potrebbe ritardare pagamenti

Diverse situazioni possono provocare il pagamento in seguito di un reclamo. Se l’assicurato muore entro i primi due anni dopo la politica è stata emessa, i beneficiari potrebbero affrontare ritardi di sei a 12 mesi. Il motivo: la clausola di contendibilità due anni, dice Huntley. “La maggior parte delle politiche contengono questa clausola, che consente al vettore di indagare l’applicazione originale per garantire la frode non è stata commessa. Fino a quando la compagnia di assicurazione non può dimostrare l’assicurato ha mentito sulla domanda, il beneficio sarà normalmente pagato “, dice. La maggior parte delle politiche contengono anche una clausola di suicidio che permette all’azienda di negare i benefici se l’assicurato si suicida durante i primi due anni della politica.

Un altro scenario che potrebbe ritardare il pagamento, non a caso, è quando “omicidio” è elencato come la causa della morte sul certificato di morte. In questo caso, un mandatario può comunicare con il detective assegnato al caso per escludere il beneficiario come sospetto. “Se il beneficiario è un sospetto, il beneficio si terrà fino oneri vengono eliminati o lui / lei è assolto del reato”, dice Huntley.

Nuove scelte in opzioni di pagamento

Sin dalla nascita del settore più di 200 anni fa, la vincita al beneficiario è sempre stato un pagamento forfettario dei proventi. L’opzione di default di pagamento della maggior parte delle politiche rimane una somma forfettaria, dice Richard Reich, presidente, Intramark Insurance Services, Inc.

Rate, rendite. Più di cinque anni fa, ci fu un miglioramento monumentale nel modo in cui i pagamenti di assicurazione sulla vita possono essere consegnati ai beneficiari di questa politica, dice Bernstein. Tra queste, una opzione di pagamento rateale-vincita, o un’opzione rendita, in cui i proventi e gli interessi accumulati sono pagati regolarmente per tutta la durata del beneficiario.

Queste scelte danno al proprietario della politica la possibilità di selezionare un flusso di reddito predeterminato, garantito tra i 5 ei 40 anni. “Per l’assicurazione sulla vita di reddito di protezione, la maggior parte degli acquirenti di assicurazione sulla vita preferiscono l’opzione di pagamento rateale per garantire il ricavato durerà per il numero necessario di anni”, dice Bernstein.

Vantaggi di pre-morte. Tradizionalmente, polizze vita pagano solo al momento della morte del titolare della politica. “Tuttavia nel corso degli ultimi 20 anni, alcune compagnie di assicurazione sulla vita hanno progettato le politiche che permettono di loro assicurato al pareggio contro il valore nominale della politica in caso di un terminale, cronico o malattia critica. Queste politiche consentono l’assicurato di essere il beneficiario della propria polizza di assicurazione vita “, dice Bernstein.

Il termine per questo beneficio di morte isaccelerated; per saperne di più, leggere un esame più attento Riders Benefit accelerato. Parlate con il vostro agente di assicurazione sul fatto che questa opzione ha senso per voi.

Presentazione di un reclamo

La compagnia di assicurazione vita deve essere contattato al più presto possibile dopo la morte dell’assicurato per iniziare il processo di rivendicazioni. Il mandatario richiederà pratiche per elaborare la richiesta.

Il beneficiario della polizza di assicurazione deve ottenere una copia autenticata del certificato di morte. Questo di solito può essere ottenuto attraverso la contea in cui l’assicurato muore nome. Se l’assicurato è morto in un ospedale o casa di cura, l’istituto potrebbe aver compilato il certificato, dice Luca Brown, un avvocato di assicurazione in pensione a Tallahassee, in Florida., Che opera YourProblemSolvers per aiutare i consumatori con problemi di assicurazione, assistenza sanitaria e dei consumatori.

“Il certificato di morte deve essere presentata alla ditta di assicurazioni quotata nella politica con un atto di citazione, che è talvolta chiamato una richiesta di benefici, firmata dal beneficiario”, dice Brown.

Politiche di proprietà di trust revocabile o irrevocabile devono garantire che la compagnia di assicurazione ha una copia del documento di fiducia che identifica il proprietario e il beneficiario, aggiunge Bernstein.

Morale della Storia

Polizze vita forniscono sia gli assicurati ei loro cari la pace della mente che le difficoltà finanziarie possono essere evitati in caso di decesso di una persona. Per accelerare il processo di rivendicazioni, ed evitare errori e ritardi, Reich sottolinea che la precisione è essenziale al momento della presentazione alcuna documentazione o di comunicare con la compagnia di assicurazione vita. “Agente di assicurazione sulla vita di una persona può aiutare a garantire che il modulo di domanda compilato correttamente e aiutare a rispondere a domande durante il processo,” dice.

Per ulteriori informazioni sulla ricezione di benefici, leggere come si procede di assicurazione sulla vita tassate?