Pianificare la vostra pensione all’estero

Vivere all’estero è diventata un’opzione sempre più popolare per i pensionati in cerca di un cambiamento di scenario, un unico un’esperienza culturale, l’accesso all’assistenza sanitaria a prezzi accessibili, e un minor costo della vita – o qualsiasi combinazione di questi fattori. Ma la decisione di fare la mossa è molto più complicato di passare a uno stato o provincia diversa all’interno del vostro paese natale. (Vedere pensionamento US Vs. all’estero e cose da considerare prima di ritirarsi all’estero.)

Quando si sposta in un altro paese, è diventato un cittadino straniero, soggetto a norme di legge per i non cittadini. Ci sono conseguenze fiscali degli Stati Uniti, come pure – e questo è prima di fattore di tutte le altre questioni che sorgono quando si vive all’estero. Se si vuole andare in pensione oltre confine o attraverso l’oceano, qui ci sono passi che si possono adottare per garantire una transizione senza problemi con il minor numero di possibili sorprese spiacevoli.

1 Controllare Visa e Residency Requisiti

leggi sull’immigrazione e di residenza variano da paese a paese. È possibile rivedere il Dipartimento di Stato paese del informazioni specifiche per scoprire se avrete bisogno di un visto per entrare e risiedere nel paese in cui si sta sperando di muoversi. Altre informazioni utili è riportato sul sito web come pure, tra la validità del passaporto, vaccinazioni consigliate e necessarie, e le restrizioni valutarie per l’ingresso e l’uscita.

2. Sicurezza La ricerca e la stabilità politica

Il sito web del Dipartimento di Stato fornisce up-to-date informazioni su come i vari paesi sicuri e stabili sono. A volte, ci saranno avvertimenti di viaggio e avvisi di luoghi specifici – o, raramente, gli Stati Uniti possono limitare ai cittadini di viaggiare o all’interno di alcuni paesi. Le informazioni vengono aggiornate regolarmente, a seconda delle necessità.

Come un cittadino straniero, è possibile riscontrare restrizioni di viaggio in alcuni paesi. Ricorda che, mentre in un paese straniero, sei soggetto alle sue leggi.

3 Determinare le regole di proprietà straniera

Molti paesi hanno norme e regolamenti su chi è autorizzato ad avere una proprietà, e in che modo la proprietà può essere utilizzata (alcuni paesi limitano la proprietà straniera del tutto). Prima di decidere per trasferirsi in un paese, indagare sulle sue limitazioni nel dettaglio e assicurarsi che funzionino con le vostre finanze e progetti. La migliore fonte di informazioni è un agente immobiliare locale. È possibile trovare tali agenti attraverso il consorzio internazionale di immobili Associazioni immobiliari (ICREA).

Anche se un paese non limita che acquista beni immobili, si può controllare ciò che accade quando non cittadini vendere l’immobile. Gli stranieri sono permesso di acquistare proprietà in Malesia, per esempio, ma se l’immobile viene venduto, il ricavato devono essere tenuti in un conto bancario malese.

Inoltre, assicurarsi che i diritti di proprietà sono protetti. Negli Stati Uniti, acquirenti di case ricevono generalmente un titolo chiaro alla proprietà quando lo acquista. Le regole possono essere meno evidente in altri paesi. Essere sicuri di assumere un agente immobiliare qualificato e avvocato locale per garantire che si sa che cosa hai comprato, e che tutti i documenti viene gestita in base alle esigenze locali.

4 Visita prima di trasferirsi, affitto prima di acquistare

Vivere in un paese è molto diverso da essere un turista. Prova a rimanere in quartieri e nelle aree che si stanno prendendo in considerazione per vedere cosa si prova a vivere come un locale. E visitare in più di una stagione. Infatti, provate a visitare una volta durante la stagione meno piacevole la vostra casa prospettico dura – caldo, venti del deserto secco; piogge monsoniche; tristi giornate invernali quando non c’è sole per settimane. Non sarà sempre in grado di sfuggire una volta che sei in realtà vi abitano. Inoltre, vedere se c’è una associazione americana o internazionale locale o club si può aderire per conoscere meglio vivere in quel paese o regione.

Una volta che si sposta, avviare la transizione affittando prima per assicurarsi che il locale sia compatibile con la visione per la pensione. Se funziona fuori, lasciare che la casa di caccia abbia inizio. In caso contrario, è il momento per la ricerca di una zona diversa. Si può decidere che si desidera un ambiente più rurale di quanto si potrebbe inizialmente previsto – o che una più urbana fa un lavoro migliore di soddisfare le vostre esigenze.

5. Prendere in considerazione un acquisto interamente in contanti

Individuazione di una banca statunitense o altro creditore che finanzierà un mutuo per la proprietà all’estero è estremamente difficile. Alcune banche locali all’estero fanno prestiti agli stranieri, ma si potrebbe essere chiesto per una massiccia acconto.

Prova a trovare una proprietà che può permettersi di acquistare a titolo definitivo, per contanti. Avrete più potere di negoziazione, una transazione meno complicato e, in molti casi, si può finire con un affare migliore.

6. Organizzare le attività (e tasse)

Si può essere di andare in pensione all’estero, ma le risorse non c’è bisogno di muoversi con voi. Le azioni, le obbligazioni, le rendite, IRA e simili possono rimanere negli Stati Uniti, dove l’economia e la situazione politica sono noti fattori.

A meno che non rinunci la cittadinanza (dando così fino sicurezza sociale), sarà soggetto agli stessi requisiti di imposta sul reddito, come se vissuto a casa. Sarà ancora necessario presentare una dichiarazione dei redditi con l’IRS, e dovrà dichiarare i soldi ritirati dal tuo account di pensionamento. Assicurarsi di consultarsi con uno specialista avvocato o fiscale prima di spostare, e intenzione di restare in contatto mentre all’estero per assicurarsi che siano in conformità con le leggi fiscali in patria e all’estero. Se si decide di spostare i beni all’estero, lavorare con lo specialista o consulente fiscale per scoprire se e come saranno tassati i beni.

Per coprire le spese giorno per giorno, è possibile aprire un conto bancario locale ad accettare trasferimenti regolari dal tuo account USA e pagare le bollette. Per ulteriori informazioni, vedere Si dovrebbe aprire un conto di risparmio esteri?

conti bancari e di brokeraggio online rendono più semplice che mai per gestire il denaro all’estero, ma essere consapevoli ci sono restrizioni al trasferimento verso alcuni paesi. Se il controllo di sicurezza sociale viene inviato all’estero, tenere a mente che la banca locale può tenere il controllo per un massimo di quattro settimane prima di essere cancellata.

principali carte di credito (Visa, MasterCard e American Express) sono accettate in sedi in tutto il mondo e di fornire un’altra opzione per la copertura di spese di vita quotidiana e degli acquisti. Rivolgersi al proprio istituto di credito su una opzione auto-pay, dove il saldo viene pagato in pieno ogni mese attraverso il vostro conto in banca.

7. Saldare il Healthcare

La maggior parte delle polizze di assicurazione sanitaria degli Stati Uniti non coprirà voi mentre vivono all’estero. E anche se la sicurezza sociale ti seguirà come si viaggia, la copertura del Medicare non si estende al di fuori degli Stati Uniti A seconda della destinazione di pensionamento, si potrebbe scoprire che l’assistenza sanitaria è così conveniente che non hai bisogno di assicurazione. Se il paese offre assistenza agevolato per i cittadini, per esempio, assicurarsi che i residenti stranieri hanno accesso alla stessa cura e dei costi. In caso contrario, scoprire ciò che la copertura si avrà come ospite e pianificare di conseguenza. A seconda di dove si ha intenzione di vivere, si possono trovare le aziende americane o internazionali che vendono assicurazione sanitaria per gli americani che vivono all’estero.

In alcuni paesi, la sanità può essere conveniente, ma non è all’altezza degli standard a cui siete abituati. Se questo è il caso, il piano potrebbe includere l’aggiunta di una quantità X di dollari per il budget annuale per il viaggio e l’assistenza sanitaria legate – sia di nuovo negli Stati Uniti o ad una città più grande all’estero che in cui si vive. (Vedere Dove possono americani vanno per meno Sanità?)

Se siete attualmente sotto la cura di un medico a casa, chiedere se lui o lei può consigliato un collega nella vostra nuova destinazione. Avere questa connessione può rendere molto più facile trattare con condizioni mediche esistenti e assicurarsi di ricevere le cure appropriate.

8.. Ottenere una patente di guida

A seconda di dove si va, il nuovo paese non può riconoscere la patente statunitense. Molti paesi accetteranno il permesso di guida internazionale (IDP) rilasciato dalla Automobile Association americana o l’Automobile Club Nazionale. Questi permessi, che di solito devono essere accompagnate da una patente di guida normale, in genere scadono in un anno. Se hai intenzione di guida all’estero, è necessario per ottenere la patente di guida locale, non appena possibile.

9 Pensare a lavorare durante la pensione

Per alcuni, la pensione non significa che non funziona. Molti pensionati godono di opportunità di volontariato e posti di lavoro part-time. Un agente di viaggio dalla Florida, per esempio, si ritirò a Costa Rica, dove ora guida eco-tour lungo un fiume biologicamente diversificata.

Alcuni pensionati sono più imprenditoriale, interessati ad avviare un business all’estero. Per esempio, una coppia del Midwest, insegnanti in pensione, ha visitato la Spagna in vacanza e si innamorò di una piccola città costiera. Hanno acquistato una casa con otto acri di alberi di ulivo, e ora premere ed etichettare il proprio olio d’oliva.

Se avete intenzione di lavorare, controllare prima del tempo per assicurarsi che il paese non ha restrizioni che potrebbero impedire sia da trovare un lavoro o iniziare la propria attività.

10.3 Pianificare di rimanere in contatto

Molte persone – anche se non sei in pensione – trovare la parte più difficile di vivere all’estero manca amici e la famiglia. Avere un piano in atto per tenersi in contatto con le persone a te care. Potrebbe essere semplice come fare viaggi regolari a casa, o si potrebbe noleggiare / acquistare una abbastanza grande casa per accogliere i visitatori frequenti. Se i tuoi amici e la famiglia non possono permettersi il viaggio, si potrebbe considerare l’aggiunta le spese di viaggio al vostro budget se è possibile gestire comodamente.

Oltre a soddisfare faccia a faccia, la tecnologia moderna rende facile rimanere in contatto virtualmente. In linea software di video-conferenza (come Skype) supporta le connessioni video e audio, in modo non solo si può parlare con il nipoti, si può vedere anche loro. Questo tipo di software richiede una connessione Internet. Avere una connessione in cui si vive è preferibile, ma se questo non è un’opzione, al giorno d’oggi è possibile accedere a Internet nella maggior parte delle biblioteche pubbliche e caffetterie.

Morale della Storia

Va da sé che prima di fare una mossa così grande, è necessario fare il vostro lavoro. E ‘una buona idea di lavorare con un consulente finanziario per assicurarsi che entrambi si può permettere il passaggio (minore costo della vita di molti paesi rende questa probabile) e di aver compreso le implicazioni fiscali. (Vedere cosa fa pensionamento all’estero costa? e ciò che gli americani hanno bisogno di sapere su che vivono all’estero.)

È inoltre necessario un piano di emergenza: Lascia i dati del contratto e una copia del passaporto con la famiglia, e portare le informazioni di contatto per la tua famiglia torna a casa con te quando sei in viaggio. Inoltre, sapere come raggiungere l’ambasciata degli Stati Uniti più vicina o il consolato e dare le informazioni ai tuoi amici e familiari.

Anche se eccitante e gratificante, la vita di un espatriato può presentare una serie di sfide – ancora di più se si è trascorso del tempo nella destinazione prima di muoversi. Oltre a una miriade di attività, l’apertura di un conto bancario locale per capire le tasse, si potrebbe anche affrontare shock culturale, le barriere linguistiche, e diverse leggi (a volte sorprendenti). Quanto più si pensa, più facile la vostra mossa è probabile che sia.