Money Market Case Study: Breaking the Buck

Per più di quattro decenni, i fondi del mercato monetario sono stati considerati l’alternativa ideale per soldi sicuri. Essi offrono generalmente rendimenti più elevati rispetto ai conti di risparmio, e garantiscono il ritorno del capitale in qualsiasi momento. Tuttavia, a differenza conti del mercato monetario, che sono garantiti dalla Federal Deposit Insurance Corp. (FDIC), i fondi del mercato monetario sono garantite solo dalla promessa di sponsor del fondo. Un fondo del mercato monetario funziona più come un fondo comune, che gestisce il suo patrimonio per generare un certo tasso di rendimento. Tranne che, con i fondi del mercato monetario, i gestori di fondi sorvegliano un portafoglio di breve termine, titoli finanziari con rating elevato, con l’obiettivo di mantenere un valore patrimoniale netto (NAV) di $ 1. Poiché si tratta di un investimento dei fondi comuni, è possibile per il NAV di un fondo del mercato monetario a perdere valore. Se il NAV scende al di sotto di $ 1, il fondo si dice che abbia “rotto il buck”, il che significa che sta perdendo soldi.

Nel 45 anni di storia dei fondi del mercato monetario, ci sono stati due casi in cui i fondi hanno rotto il dollaro, con una conseguente ampia perdita del patrimonio del fondo. Il primo caso riguardava la Bankers Fondo comunitario Mutual nel 1994, e il secondo si è verificato con il Reserve Primary Fund, al culmine della crisi finanziaria nel 2008. Entrambi i fondi sono stati poi costretti a liquidare da un gran numero di rimborsi.

Community Bankers Mutual Fund

Il banchieri Fondo comunitario Mutual, un piccolo fondo regionale nel Midwest, ha attraversato il dollaro nel 1994, quando il suo NAV scivolato a 96 centesimi per azione. Un’indagine condotta dalla Securities and Exchange Commission (SEC) ha trovato che il fondo ha violato norme SEC, investendo più del 25% del proprio patrimonio in titoli a tasso variabile più rischiosi. Il fondo ha impiegato una strategia di derivati ​​per ottenere un appoggio e spinta guadagni, che ha aggiunto il rischio. Quando i tassi di interesse improvvisamente a spillo, i titoli a tasso variabile hanno perso valore, provocando il fondo a perdere milioni di dollari. E ‘stato progettato come un fondo istituzionale, e le azioni sono state di proprietà in primo luogo da parte delle banche del Midwest.

Reserve Primary Fund

La Reserve Primary Fund di New York era il più grande fondo del mercato monetario nel 2008, quando ha attraversato il dollaro. E ‘stata la vittima del ricadute della crisi finanziaria, che ha portato al fallimento di Lehman Brothers. Il fondo ha investito $ 785 milioni in titoli di debito Lehman Brothers, che hanno perso tutto il loro valore quando la banca d’affari ha annunciato che è stata la dichiarazione di fallimento. Anche se la stragrande maggioranza del fondo di $ 62 miliardi di asset sono stati investiti in titoli di alta qualità, gli investitori ancora in preda al panico, disegno giù quasi $ 40000000000 poche ore l’annuncio. Lo sponsor del fondo anche rotto il dollaro in altri due fondi: il fondo di riserva Yield Plus, che scivolò a 97 centesimi per azione, e Liquidity Fund Riserva Internazionale, che è sceso a 91 centesimi per azione.

In questo caso, non gli azionisti in realtà hanno perso i soldi. Lo sponsor del fondo, aiutato da una garanzia di un tempo da parte del Tesoro degli Stati Uniti, ha fatto tutti i suoi azionisti insieme.

Può accadere di nuovo?

Tecnicamente, è ancora possibile per alcuni tipi di fondi del mercato monetario a perdere soldi, perché continuano a operare come un fondo comune. Tuttavia, le nuove regole imposte dalla SEC sui fondi istituzionali del mercato monetario primi, richiedendo loro di abbandonare l’uso di un tasso variabile NAV, rende rompendo il dollaro molto meno probabile. fondi del mercato monetario prime Vendita al dettaglio di catering rigorosamente a individui sono autorizzati ad utilizzare il tasso variabile NAV, ma sono tenuti a istituire porte di rimborso, che limiterà la disponibilità di fondi dovrebbero richieste di rimborso improvvisamente Spike.

Al di là di queste misure di regolamentazione, la maggior parte dei fondi del mercato monetario stanno istituendo politiche e pratiche per ridurre la possibilità di un altro evento, come ad esempio accorciando la durata media delle loro aziende e di aumentare le loro riserve di cassa. Tuttavia, resta il fatto che sono fondi comuni di investimento, che non può mai essere del tutto privo di rischi.