Migliorare punteggi di credito Dopo preclusione

Preclusione può cadere i punteggi di credito di un consumatore con un margine enorme. Se avete avuto la sfortuna di passare attraverso una preclusione, quindi il seguente articolo vi dirà come ricostruire il tuo punteggio di credito.
Una caduta dei prezzi delle case, la successiva recessione e l’alto tasso di disoccupazione ha provocato un numero di persone inadempienti sui loro pagamenti ipotecari. Fallimenti e pignoramenti seguiti in conseguenza di persone inadempienti sul capitale e gli interessi passivi su mutui casa. Poiché la storia di pagamento del consumatore è uno dei fattori più importanti che colpisce il calcolo dei punteggi di credito, una preclusione è stato destinato ad avere un impatto negativo sul rating di credito della casa ex. Quindi, il tema del miglioramento punteggi di credito dopo preclusione ha assunto un grande significato.

Un creditore può avviare la procedura di preclusione e completare l’intero processo di fuori del sistema giudiziario, partendo dal presupposto che l’atto mutuo ha una potenza di clausola di vendita. In assenza di un potere di clausola di vendita, il creditore ha altra scelta che prendere il mutuatario in tribunale. In altre parole, una preclusione giudiziaria è prevedibile. A prescindere dalla natura del procedimento, i dettagli sono elencati nel record di pubblico e il rapporto di credito del consumatore. L’informazione rimane saldamente posizionata nel rapporto di credito del consumatore per un periodo di 7 anni.

Come accennato in precedenza, il punteggio di credito del consumatore diminuisce da 350 a 400 punti a seguito di una vendita di preclusione. Anche se un rapporto di credito macchiato e un basso punteggio di credito è un doppio smacco, un certo numero di creditori dare il giusto credito agli sforzi del consumatore per migliorare i punteggi di credito. Buone punteggi di credito sono un must per procurarsi prestiti a un tasso di interesse favorevole, per avvalendosi di assicurazione, e per il bene di applicare per i lavori che richiedono il richiedente ad assumersi le responsabilità gestionali e finanziari.

Migliorare il punteggio di credito post preclusione

Al fine di migliorare i punteggi di credito dopo preclusione, si dovrebbe avvalersi sia rata o di credito revolving e renderlo una pratica per pagare gli interessi su base regolare. Stabilire una storia di pagamenti regolari può andare un lungo cammino per aiutare il consumatore a costruire il suo / suoi punteggi di credito. Lo stesso approccio può essere adottato da un consumatore che è interessato a migliorare i punteggi di credito dopo il fallimento.

Carte di credito garantito
Le persone possono optare per carte di credito garantito per ricostruire credito, dal momento che i consumatori possono essere approvati per queste schede entro 6 mesi una vendita di preclusione o di un fallimento di scarico. Queste carte di credito sono garantiti da un CD che funge da garanzia per le società di carte di credito. La linea di credito è di solito 50 al 100% della somma del deposito. Una pratica di rimborsare l’intero saldo sulla carta di credito su base mensile comporterà la società di carte di credito che si estendono ulteriori linee di credito per il consumatore senza ulteriori depositi come garanzia. Una carta di credito garantito viene convertito in una carta di credito non garantito entro 18 mesi, partendo dal presupposto che il consumatore è attento con i pagamenti. L’effetto netto è l’aumento del rapporto di credito-utilizzo e un netto miglioramento del rating di credito del consumatore in conseguenza di avvalendosi di credito revolving.

FHA prestiti assicurati
Le persone le cui case sono state pignorate, sono tenuti ad attendere per 3 anni dalla data di una vendita di preclusione di avvalersi di un prestito assicurato FHA. Supponendo che il consumatore viene approvato per una carta di credito garantita e porta la sua / il suo punteggio di credito di 620 punti, FHA prestiti assicurati possono diventare il trampolino di lancio per un ulteriore miglioramento nei punteggi di credito. La Federal Housing Administration (FHA) offre mutui governativi assicurato che proteggono il creditore nel caso in cui i valori di default del proprietario di casa sul mutuo. Così, il consumatore può usufruire di un mutuo da giù pagando solo il 3,5 per cento del prezzo di acquisto della casa. Questo prestito rata è un mutuo a tasso-level-pagamento fisso che non richiede al mutuatario di pagare il premio per l’assicurazione privata mutuo (PMI).

Queste misure non sono utili solo per i consumatori che sono interessati a migliorare i punteggi di credito dopo preclusione, ma anche essenziale per le persone che sono desiderosi di migliorare il loro rating dopo la liquidazione del debito, dal momento che un insediamento di debito non cancella completamente le informazioni delinquente dal credito del consumatore rapporto. Il risultato netto è un buon rapporto di credito e punteggi di credito soddisfacenti.