L’impatto della Affordable Care Act per i bilanci statali

Un aumento sostanziale Medicaid iscrizione può avere un impatto dello stato della qualità del credito obbligo generale.

“Il miglior medico del mondo è il veterinario. Egli non può chiedere ai suoi pazienti che cosa è la questione-ha avuto modo di conoscere solo “.

-Will Rogers

Medicaid gioca un ruolo cruciale nella fornitura di servizi di assistenza sanitaria a più di 70 milioni di americani a basso reddito, tra cui più di 30 milioni di bambini. L’Affordable Care Act (ACA) ha cercato di estendere l’ammissibilità a chi guadagna fino a 133% del livello federale di povertà. Per gli stati che accettano di partecipare e di ampliare l’ammissibilità, il governo federale ha accettato di rimborsare loro il 100% dei costi per i nuovi iscritti fino al 2016, in calo al 90% entro il 2020. Attualmente 31 Stati e il District of Columbia hanno deciso di espandere i loro programmi Medicaid, mentre altri stati continuano a discutere i meriti ei costi connessi con l’adesione. In superficie, il 100% di rimborso da parte del governo federale può sembrare positivo, ma un calo del 10% nel tasso di rimborso al 90% nel 2020 avrà un impatto significativo sui bilanci statali. Inoltre, tenete a mente il tasso di rimborso al 100% si applica solo ai nuovi iscritti; partecipanti esistenti sono coperte ad un tasso di rimborso del 50% da parte del governo federale.

Conseguenze fiscali di aumenti di Medicaid iscrizione

A questo punto, molti Stati hanno visto un drastico incremento della loro livelli di iscrizione Medicaid oltre le aspettative originali, che possono comportare gravi conseguenze fiscali. In particolare, i livelli di iscrizione in Illinois sono stati pari a 541.000, ben oltre stima iniziale dello stato di 199.000 nel 2014. Lo stesso vale nel Michigan, che ha visto nuova iscrizione totale Medicaid di 605.000 rispetto alle sue aspettative di 323.000. Molti altri stati hanno registrato una crescita simile trends.1 Mentre questa crescita la dice lunga sullo stato di avanzamento verso il soddisfacimento l’obiettivo del governo federale di aumentare il numero di americani con l’assicurazione sanitaria, cade probabilmente breve per affrontare l’onere finanziario per i governi statali. Secondo un recente articolo del Wall Street Journal, alcuni stati hanno dovuto aumentare i loro bilanci e prendere decisioni fiscali difficili per finanziare questa crescente group.2 demografico, ad esempio, in Ohio l’espansione del programma Medicaid ha comportato il superamento dei costi di $ 2,7 miliardi, mentre Stato di Washington ha dovuto aumentare il suo bilancio 2015 di $ 2,3 miliardi di dollari per ospitare crescenti costi Medicaid. Nel momento in cui gli Stati Uniti e le economie globali di fronte prospettive economiche difficili, questo aumento spese impreviste potrebbe essere molto problematico per selezionare gli stati.

Medicaid conti di spesa per quasi un quarto del bilancio di uno stato, in media, secondo solo a stati “K-12 educazione funding.2 Con livelli di rimborso federali in declino nel giro di pochi anni, gli stati hanno in gran parte concentrata sulle modalità di consegna più economico ed efficiente ( ad esempio, le organizzazioni di manutenzione di salute) per aiutare ad alleviare i costi fiscali che vanno in avanti. Eppure, le pressioni di bilancio rischiano di persistere. proiezioni di iscrizione erano sbagliate e costi hanno superato le aspettative. Questo è il motivo più di 20 stati, per lo più, gli stati repubblicani dominati conservatori, hanno scelto di aderire al programma ACA e ora stanno godendo un “te l’avevo detto” momento dopo aver analizzato i costi fiscali del programma. I sostenitori della ACA sostengono che un numero crescente di americani assicurati in ultima analisi, di ridurre i costi di assistenza sanitaria, come le istituzioni sanitarie si contenderanno con meno spese per crediti inesigibili, mentre il potere del governo di negoziare tassi di rimborso di assistenza sanitaria più bassi aumenteranno. Anche se questo punto di vista la politica può o non può giungere a buon fine, non affronta l’immediato impatto fiscale.

Molti Stati sono attualmente nel mezzo di gravi lotte fiscali. Ad esempio, Illinois deve ancora passare un budget fiscale 2016 in mezzo a feroci disaccordi sulla priorità di spesa tra il governatore e legislatore statale. Pennsylvania, troppo, sta operando in mezzo a un ambiente politico difficile, come dimostra il suo ritardo di bilancio di nove mesi. Se il superamento dei costi per Medicaid spesa crescere e più l’onere ricade sugli stati, come faranno gli altri programmi finanziati? Quali programmi saranno la priorità? In breve, il costo opportunità di finanziamento ACA potrebbe andare a scapito di altri programmi statali meritevoli.

Un altro rischio potenziale: riduzioni future Sovvenzione

Un altro rischio potenziale che potrebbe esacerbare questo onere stato sarebbe una riduzione del livello di rimborso federale disotto del 90%. Se il deficit federale sono stati considerati troppo elevata, per esempio, è possibile che il Congresso potrebbe votare per ridurre il livello sovvenzioni. Sia il Congressional Budget Office e Comitato congiunto sulla relazione tassazione che il costo per il governo federale di espandere Medicaid sarà significativamente superiore a quanto previsto. In quanto tale, un deficit crescente potrebbe tradursi in una riduzione delle sovvenzioni federali in base al contesto politico in quel momento.

Data la prossime elezioni presidenziali e il fatto che 2016 è l’ultimo anno per il 100% dei rimborsi federali per i nuovi iscritti Medicaid, questo tema rischia di ottenere l’attenzione supplementare. Un rallentamento dell’economia globale e le sue implicazioni per i bilanci pubblici degli Stati Uniti potrebbero ulteriormente amplificare i problemi.

Nonostante accordo sul bilancio, Pennsylvania Woes Linger

Mentre il Commonwealth della Pennsylvania ha chiuso il suo ritardo di nove mesi nel passare la sua fiscale di bilancio 2016, lo Stato deve ancora affrontare sfide finanziarie significative. Governatore Tom Lupo ha annunciato che non avrebbe posto il veto bilancio approvato del legislatore a fine marzo e, in effetti, si è conclusa la fase di stallo. Gran parte del dibattito che ha causato il ritardo è ancora da risolvere e potrebbe risultare in un altro bilancio in ritardo per l’anno fiscale 2017. Mentre porre fine alla situazione di stallo è un segnale positivo per gli istituti di istruzione superiore, i distretti scolastici della Pennsylvania ed altre agenzie governative a breve termine, si fa ben poco per affrontare le sfide di finanziamento a lungo termine dato difficile ambiente politico dello Stato. La probabilità di stallo politico può continuare come Governatore del lupo era in grado di passare qualsiasi dei suoi ricavi proposte di miglioramento e non c’era consenso raggiunto su tagli alla spesa o misure di riforma delle pensioni. Con lo stato di fronte a un bilancio 2017 deficit di più di $ 2 miliardi, permangono gravi problemi e continua ad esserci una mancanza di fiducia nella governance politica del Commonwealth. L’abilità o la loro mancanza di raggiungere un consenso su crescenti problemi fiscali dello Stato parla ad alta voce sulla qualità del credito della Pennsylvania.

1Politico, 15 maggio 2015, “alle stelle Medicaid Signups Mescolare Obamacare lotta.”
2Il Wall Street Journal, 7 aprile 2016, “Trappola Medicaid bilancio di Obama”.
3Il Hill 20 novembre 2014, “Stato Medicaid spesa vola Sotto ObamaCare.”

Questo materiale è presentato esclusivamente a scopo informativo e non costituisce qui investimento, legale, contabile o fiscale, o una raccomandazione ad acquistare, vendere o detenere un titolo. Nessuna raccomandazione o consiglio viene dato sul fatto che qualsiasi investimento o strategia è adatto per un particolare investitore. Non dovrebbe partire dal presupposto che qualsiasi investimento in titoli, aziende, settori o mercati individuati e descritti sono stati, o saranno, redditizio. Le informazioni sono ottenute da fonti ritenute affidabili, ma non vi è alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla sua accuratezza, la completezza o l’affidabilità. Tutte le informazioni sono aggiornate alla data di questo materiale ed è soggetto a modifiche senza preavviso. Eventuali pareri o opinioni espresse potrebbero non riflettere quelli della società nel suo complesso. Pubblicazioni e siti web citati nel presente documento sono destinate esclusivamente un carattere informativo e non devono essere intesi come un’approvazione da Neuberger Berman. Neuberger Berman non è responsabile del contenuto di queste pubblicazioni o siti web.

Alcuni prodotti e servizi potrebbero non essere disponibili in tutti i Paesi o per determinate tipologie di clienti. Gli indici non sono gestiti e non sono disponibili per l’investimento diretto. Investire comporta rischi, compresa la possibile perdita del capitale. La performance passata non è garanzia di risultati futuri.

Il valore di un legame può oscillare a seconda dei tassi di interesse, le condizioni di mercato, la qualità del credito e di altri fattori. Si può avere un utile o una perdita se vendete i vostri legami prima della scadenza. Naturalmente, le obbligazioni sono soggetti al rischio di credito dell’emittente. Se venduti prima della scadenza, i titoli municipali sono soggette a guadagnare / perdite sulla base del livello dei tassi di interesse, le condizioni di mercato e la qualità del credito dell’emittente. Redditi sono soggetti all’imposta alternativa minima (AMT) e / o tasse statali e locali, in base allo stato di residenza dell’investitore. obbligazioni ad alto rendimento, noto anche come “junk bonds”, sono considerati speculativi e comportano un maggior rischio di inadempienza rispetto alle obbligazioni investment grade. Il loro valore di mercato tende ad essere più volatili rispetto alle obbligazioni investment grade e può oscillare a seconda dei tassi di interesse, le condizioni di mercato, la qualità del credito, eventi politici, svalutazione della moneta e di altri fattori. obbligazioni ad alto rendimento non sono adatti a tutti gli investitori e i rischi di queste obbligazioni devono essere valutati rispetto ai potenziali benefici. Né Neuberger Berman né i suoi dipendenti forniscono consulenza fiscale o legale. Si consiglia di contattare un consulente fiscale in merito all’idoneità degli investimenti esenti da tasse nel vostro portafoglio.

Neuberger Berman Investment Advisers LLC è un consulente di investimento registrato. Il nome “Neuberger Berman” e il logo sono marchi di servizio di Neuberger Berman Group LLC.

© 2009-2016 Neuberger Berman LLC. | Tutti i diritti riservati