La vita dopo preclusione

Sei confrontati con una situazione grave come preclusione? Questo articolo può aiutare a mettere le vostre finanze di nuovo in pista.
Pignoramenti non sono più rari. Quasi tutti noi conosce qualcuno che ha affrontato una situazione del genere. Il destino nel settore immobiliare con la recessione economica ha costretto molte persone a rimanere indietro sui loro pagamenti ipotecari e, infine, ad affrontare un tale evento. Tuttavia, contrariamente alla credenza popolare che si ha poca speranza di ricostruire i tuoi crediti dopo una preclusione, è necessario capire che non tutto è perduto, e con un buon piano finanziario, è ancora possibile cambiare la tua vita in meglio.

Cosa succede dopo la preclusione

I campanelli d’allarme per la preclusione iniziano a suonare la prima volta che manca il vostro pagamento ipotecario. pagamenti ipotecari possono influenzare notevolmente i punteggi di credito. Se si salta il pagamento dei mutui, il punteggio di credito precipita da un enorme 100 punti. Tuttavia, a parte i rating danneggiati, è la fastidiosa sensazione di senzatetto che rende le persone perdono il loro sonno. La possibilità di perdere una casa può essere difficile da comprendere per un po ‘. Inoltre, le recenti leggi seconda ipoteca hanno reso ancora più difficile trovare una nuova casa con seconda ipoteca. Un periodo predefinito deve scadere tra i due mutui per la persona a diventare eleggibili per un altro mutuo. Così, trovare un rifugio diventa una priorità per le famiglie che devono affrontare la preclusione, come i proprietari di abitazione sono di solito messi a conoscenza di questa possibilità a pochi mesi prima dell’evento vero e proprio.

Problemi dopo una preclusione non rimangono limitati alla finanza, spesso, le famiglie sono strappati a parte a causa di una caduta tra i coniugi per la crisi finanziaria. Alcune persone sperimentano l’ostilità da parte di amici e della società a seguito di un evento del genere. Una preclusione può anche condannare le possibilità di un impiego migliore delle persone, se il loro datore di lavoro esegue una verifica del credito su di loro. Affittare anche diventa una seccatura grande come molto pochi proprietari permettono inquilini con una storia di preclusione. Spesso, doppia sicurezza o di deposito è anche insufficiente a domare i padroni di casa spaventati. Tassi di interesse sui prestiti e premi più elevati in materia di assicurazione sono alcuni altri guai finanziari che vengono con un tale evento.

Organizza la tua vita dopo preclusione

Ricordate sempre che chi ha superato questi ostacoli e uscito vittorioso contro ogni previsione, spesso prevista la loro vita meticolosamente dopo questa battuta d’arresto importante nella loro vita. Non vi è alcun punto di rimuginare su errori e fare voi stessi o la vostra famiglia infelice. Imparare una lezione da questi errori e andare avanti. Tuttavia, analizzare cosa è andato storto e come la situazione avrebbe potuto giocare in modo diverso se non avesse fatto le scelte che avete fatto. Questo vi impedirà di ripetere quegli errori in futuro.

La più grande forza di fronte ad una preclusione viene dalla tua famiglia. Se tutta la vostra famiglia si pone come uno in questa situazione di crisi, non c’è nulla che impedisca di riprendere il controllo della tua vita. Dopo un tale evento, trovare una nuova casa deve essere la vostra prima priorità, al fine di rendere la vostra famiglia si sentono al sicuro. Se trovare una nuova casa in affitto che basta le vostre esigenze non è possibile, quindi essere pronti a fare piccoli sacrifici. Per esempio, potrebbe essere necessario vivere in una modesta casa per un paio di giorni, o potrebbe essere necessario allontanarsi dal tuo quartiere. Prendendo tutti i membri della famiglia di fiducia può aiutare a far fronte a questa situazione.

A seguito di una preclusione, si avrà ancora le bollette e conti di prendersi cura di. Se si è fuori di un posto di lavoro, fanno si che la vostra seconda priorità. Non aspettare per un lavoro decente per venire avanti, invece, ottenere su qualsiasi lavoro si può attualmente afferrare. Diligentemente pagare tutte le bollette in tempo e mantenere il vostro account up-to-date. Per migliorare il tuo punteggio di credito, è necessario che si dispone di almeno 3 linee di credito chiare per 36 mesi. Questo farà anche diritto a richiedere prestiti a basso interesse. Dopo pochi mesi di vita frugale, avrete guadagnato abbastanza per fare un acconto sulla vostra nuova casa. A questo punto, il punteggio di credito avrà anche una migliore e ottenere un mutuo ipotecario, non sarebbe un problema.

Così, la pazienza e la perseveranza è la chiave per condurre una buona vita dopo preclusione. Ricordate, tali eventi non devono sempre incantesimo castigo, e possono fornire l’opportunità di imparare dai propri errori e ricominciare da capo.