La maggior parte Domande frequenti domande di intervista

Sei preoccupato su cosa aspettarsi al vostro prossimo colloquio di lavoro? Bene, ecco un elenco delle domande più frequenti in una intervista per aiutarvi a preparare bene.
Quasi sempre, i colloqui di lavoro si rivelano esperienze indimenticabili; sia in senso buono o un brutto modo. I candidati che sono ben preparati e hanno fatto un po ‘di compiti a casa su quali domande intervista aspettarsi, sicuramente maggiori possibilità di rottura del colloquio, rispetto a coloro che sono completamente impreparata. Ciò che conta in una intervista è come ben preparati si è, così come quello che si risponde e come rispondere. In tal senso, diamo uno sguardo ad alcune di quelle domande che sono un evento comune in una intervista, e che sarà utile per tutti voi potenziali in cerca di lavoro. Intervista domande possono sicuramente variare da azienda ad azienda e da individuo a individuo. Molte domande tendono ad essere specifici profilo. Adotteremo un approccio generalizzato e non concentrarsi su domande specifiche profilo in quanto tali. Tuttavia, per buona misura, i lettori sono invitati ad anticipare potenziali domande specifiche profilo in aggiunta alle seguenti domande di intervista comuni. Tell Me qualcosa di te: Questo è spesso la prima domanda che l’intervistatore vi chiederà. Siate sinceri nella vostra risposta, ma essere precisi. Non divagare per quindici minuti che descrivono dettagli inutili che sono irrilevanti rispetto al colloquio. Includere i dettagli di base come i tuoi titoli di studio, background familiare, lavoro a progetto educativo e professionale, hobby o attività extra-scolastiche, ecc Questo è tutto ciò che l’intervistatore vuole sapere. Egli non è interessato a ciò che il vostro colore preferito è, o ciò che hai chiamato il tuo cane, ecc
Perché sei interessato a questa posizione ?: Un’altra domanda sicuri-shot a cui si dovrebbe essere pronti con una risposta ancora veritiera convincente. Gli intervistatori sono persone intelligenti e difficilmente prende loro una o due secondi per rendersi conto che si sta bluffando. Menzione circa il vostro interesse per il profilo professionale e perché pensi di essere adatto per la posizione.
Avete passato Work Experience ?: Questa è una domanda alla quale la maggior parte dei candidati finiscono per raccontare fiabe lungo magici, la maggior parte dei quali sono stati evocati dieci minuti prima nella zona della reception. Ripeto, non mentire. Se non si dispone di sufficienti (o qualsiasi) esperienza di lavoro, diciamo così veritiero. Dimostrare che sei serio e che si è disposti a imparare. La maggior parte degli intervistatori potranno apprezzare la sua onestà e si potrebbe andare a tuo favore.
Conoscete La nostra azienda e la nostra linea di lavoro ?: dire di sì. Ma solo se è la verità. Se la situazione è diversa, e non si sa quasi nulla circa l’azienda, non avete affari che frequentano il colloquio di lavoro, in primo luogo. Facendo alcuni compiti di base sulla società, la sua area di lavoro, ecc, è un must. Gli intervistatori non si aspettano di avere memorizzato i bilanci della società. Tutti vogliono sapere è se si sa nulla circa l’organizzazione che si è dimostrato un interesse. Si tratta di un riflesso della vostra serietà e la vostra sincerità, in modo da tenere a mente.
Dove ti vedi tra dieci anni ?: rispondere a questa domanda con entrambi, un po ‘di tatto e onestà. Anche se non si dispone di piani a lungo termine a tale organizzazione, non spifferare che durante l’intervista. Gioca sul sicuro e scegliere le parole con saggezza.
Quali sono i tuoi punti di forza e di debolezza ?: In primo luogo, ogni essere umano ha un punto debole. Non proiettare te stesso come un uomo dei miracoli che ha un numero infinito di punti di forza e di debolezza a zero. Fornire esempi del tuo passato esperienze professionali rispondendo a questa domanda può essere utile, in quanto può fornire l’intervistatore con un quadro più chiaro di come si può affrontare situazioni legate al lavoro.
In aggiunta a quanto sopra, qui ci sono alcune altre domande più frequenti in una intervista. Come e perché vorresti essere adatto per questa posizione?
Quali sono le sue aspettative di stipendio?
Perché hai lasciato il tuo ultimo luogo di lavoro?
Sei pronto a firmare un uno (o due) anni di contratto di lavoro o vincolo?
Come si fa a gestire le critiche?
Quali sono i vostri punti di vista sul cambiamento e come si fa a far fronte con esso?
Sei aperto a viaggio o trasferirsi in un’altra città?
Sei un giocatore di squadra?
Perchè avete scelto questo particolare campo di lavoro (nel caso in cui il vostro lavoro precedente era in un settore completamente diverso)
Sei un leader o un seguace?
Come si fa a far fronte a sfide, pressioni e le scadenze?
E, infine, perché dovremmo assumerli? (Preparare una buona risposta in anticipo per questo)
Quello qui sopra è un elenco di quelle domande che ci si imbatte in quasi ogni intervista appari per. I candidati sono invitati ad anticipare tutti con largo anticipo e trovare una adeguata, veritiera, e un modo convincente di rispondere loro.