Il panico maggiore del 1837: cause, significato, e Sommario

Si tratta di una tendenza generale di molti a paragonare la natura della crisi economica che ha avuto luogo a livelli molto diversi periodi della timeline. L’oggetto di discussione qui è la crisi economica che ha innescato il panico del 1837. tytfrn mira a dare uno sguardo più da vicino le cause dell’evento, e il successivo risultato che ne seguì prossimo.
denaro duro

Il termine coniato per l’uso di oro o argento a subordinare il pagamento per l’acquisto di qualsiasi governo del territorio è conosciuta come la specie circolare.

Nella maggior parte dei casi, può capitare che i fattori causali per ogni tipo di trauma, o di panico sono o una situazione di epidemia che si diffonde il caos, oi fattori economici e finanziari esistenti, che prevalgono in quel particolare periodo di tempo. Una delle cause principali per il panico del 1837 è stata spinta da condizioni finanziarie sfavorevoli di quel periodo e anche le decisioni politiche sbagliate che hanno portato a tali condizioni.

La storia è carico di diversi incidenti in cui l’economia diminuisce a causa di alcuni difetti nelle tecniche economiche utilizzate, così come l’abitudine generale dell’umanità per essere in grado di raccogliere i frutti migliori in minor tempo. Vediamo ora di capire la natura del panico e anche valutare le cause nei paragrafi successivi.

Sfondo del panico

# Andrew Jackson non ha avuto fiducia nella banca nazionale. C’era la guerra banca che si è verificato tra Andrew Jackson e la seconda banca degli Stati Uniti. Jackson ha voluto porre fine a questa istituzione tutti insieme.

# L’istituzione è stata formulata in modo da gestire i debiti che il governo aveva preso durante la guerra che ha avuto luogo nel 1812. Tuttavia, la banca è stata ritenuta responsabile per la serie di eventi che hanno causato il panico del 1819.

# Ci sono stati scontri tra Andrew Jackson e la banca quando è venuto al potere come presidente. Infine, tutti i fondi nazionali sono stati rimossi da Jackson e posti in banche statali più piccole.

# Questo fu l’inizio dei guai che da madre il panico del 1837. E ‘stato ulteriormente rafforzato dalle decisioni politiche prese dal prossimo presidente degli Stati Uniti, Martin Van Buren.

Il panico del 1837 Sommario

# Questo grande recessione si trasformò in panico e durò fino alla metà degli anni Quaranta.

# L’economia d’America era appena ripreso dal trauma del panico del 1819, quando fu di nuovo immerso in uno nuovo.

# Piccole banche sono cresciuti come funghi durante il 1830. Queste banche hanno dato il denaro sotto forma di prestiti a tutti quanti, che vanno dal piccolo-tempo imprenditori, commercianti, agricoltori et al.

# Questo denaro preso in prestito non è stato utilizzato dai mutuatari nelle loro esigenze di business personali, ma era invece, ancora una volta investito in imprese speculazione sui terreni. Ciò ha comportato un grave rischio finanziario.

# Così, intensificato le attività di ufficio terreno. Ci sono stati grandi vendite di terreni in tutta la nazione. Per neutralizzare questo, il presidente Jackson ha ordinato che la modalità di pagamento dovrebbe essere oro o argento al posto del denaro.

# Questo ha causato la vendita di terreni per affondare, come la mancanza di oro o argento prosciugato i crediti delle banche. C’erano un ampio numero di venditori, ma non c’erano acquirenti.

# Presidente Andrew Jackson, e il suo successore, Martin Van Buren sono ritenuti responsabili per l’evento sfortunato.

Le cause del panico del 1837

Per cominciare, è importante ricordare che la prima causa di questo panico con tutti i mezzi monetaria.

# Questo è stato il tempo per l’era industriale in erba a fiorire lentamente e costantemente. Tuttavia, l’industrializzazione è stato spazzato duramente dalla panico.

# Dobbiamo sapere che in quel lasso di tempo, l’economia americana in gran parte dipendeva l’economia europea. Ma, purtroppo, l’economia europea soffriva acutamente in quel momento. Quindi, l’America ha sofferto lo stesso a causa dei relativi fattori.

# Il prezzo del cotone in Europa è sceso pesantemente; di conseguenza i prestiti dovevano essere recuperato presto da quei paesi che hanno ricevuto denaro dall’Europa. L’America ha ricevuto la maggior parte dei suoi fondi dall’Europa. Europa smesso di tutti i tipi di investimento in America.

# Ora, dobbiamo anche comprendere la follia politica che ha portato a questo incidente. Con l’esperienza di Andrew Jackson, l’America ha pagato con successo fuori tutti i tipi di debito nazionale. Inutile dire, l’economia all’epoca salito alta.

# Ora è il momento in cui Jackson, ha commesso un errore. Ha trasferito il denaro federale nelle banche statali, che a sua volta speculato il denaro a tassi elevati. Cioè, hanno investito ingenti somme di denaro, con elevato rischio di perdita.

# L’inflazione è in aumento, e ordinò che tutti i rapporti di terreno pubblico deve avvenire in oro o argento. C’era soldi stretti. E così è arrivata la crisi finanziaria.

# Inoltre, il grano è stato un raccolto significativa degli Stati Uniti in quel momento. produzione di grano non è riuscita, l’esportazione di grano non è stato possibile, perdite finanziarie subite, e debiti rosa.

# In queste condizioni cruenti, molte banche statali volgeva al termine. Così il denaro federale che è stato depositato in queste banche da parte del governo era tutto perduto.

# mercati nazionali ed esteri degli Stati Uniti soffiata. Le banche che erano accreditati prestito per i soggetti privati ​​e clienti hanno chiesto indietro i soldi. Il rapporto tra importazioni superato la quota delle esportazioni.

# In tali condizioni prevalenti successo anche i grandi espansioni sulla costruzione di canali e ferrovie, nel tentativo di ripristinare la stabilità, ma invano.

Significato del panico del 1837

Il panico del 1837 non era affatto un episodio di breve durata. Il risultato principale era che, l’America è stata immersa in una fase di depressione 7 anni prolungata, che era uno stato difficile da superare. Questa fase è ancora ricordato come uno dei capitoli oscuri della storia americana. La fase è conosciuta come la Grande Depressione. Le conseguenze del panico del 1837 può essere elencato come sotto: depressione economica
Bancarotta?
Non ci sono fabbriche funzionali e mulini
Disoccupazione
Lotta per il cibo

Il panico è stato successivamente risolto, ma gli effetti che ha avuto su l’economia erano qui per rimanere. Presidente, Martin Van Buren non poteva correre il secondo mandato di presidenza. Le banche non sono stati dedotti dalle gente comune. Tuttavia la scoperta dell’oro in California, conosciuta come la corsa all’oro ha contribuito notevolmente l’economia degli Stati Uniti per rilanciare.