Domande e risposte Intervista tipici

Andando per un colloquio e bisogno di conoscere alcune domande di intervista tipici che potrebbero essere poste e le risposte che ci si aspetta? Questo articolo vi darà i dettagli di esattamente questo.
Un colloquio può essere un’esperienza molto straziante per alcune persone. Non vi è che la paura e la tensione di essere giudicato troppo severamente, viene chiesto domande veramente difficili, e dire qualcosa che non è preso bene nel mondo professionale. E se non siete preparati, allora che lo rende ancora più difficile. Ma cosa succede se si sapeva alcune domande tipiche di intervista e le risposte? Sapresti base di come prepararsi per un colloquio di lavoro, ciò che le cose da tenere a mente, e come presentare se stessi per il massimo effetto. Tutto sommato, sarebbe aumentare le vostre probabilità di successo durante il colloquio. La seguente è una lista di queste domande e risposte che è possibile fare riferimento prima di partire per quel colloquio.

Lasciaci i tuoi dati…
A meno che non espressamente chiesto di parlare dei tuoi hobby, o per ‘descrivere una giornata tipo nella vostra routine’, il bastone di titoli di studio e le informazioni legate al lavoro.

‘Quali sono i tuoi punti di forza e di debolezza?’
Non andare in mare qui, il bastone di qualità che possono essere fatte applicabile al lavoro. Includi qualità come giocatore creativo, di squadra, capacità relazionali, doti di leadership, ecc Quando si tratta di punti deboli affermando, si potrebbe parlare di qualcosa che si è lavorato duramente su e in ultima analisi migliorato su di esso, come un temperamento breve. Questo approccio vi farà sembrare umano e tuttavia sarà ammirevole perché si sforzò di superarla.

‘Pensi di poter gestire questo lavoro?’
Parlare di come si sono qualificati per gestire il lavoro a portata di mano, e una copia di backup con l’esperienza di lavoro (se presente).

‘Perché vuoi lavorare qui?’
Parlare di come il nome della società sul mercato è. Ad esempio, se si tratta di una grande organizzazione, parlare di come si vorrebbe essere una parte di esso e acquisire la conoscenza del vasto insieme di conoscenze. E se si tratta di una relativamente piccola organizzazione, parlare di come si vuole far crescere con l’azienda, per ottenere le mani sulla conoscenza.

‘Perchè hai lasciato il tuo ultimo lavoro?’
Ora, questo è un ingannevole. Non male la bocca il tuo lavoro precedente non importa quale sia la circostanza. Questo sarà solo farti venire fuori come il cattivo. Parlare di cose positive, come voi che vogliono provare nuove opportunità o per migliori prospettive di crescita.

‘Sei un giocatore di squadra?’
La risposta è, ovviamente, sì. Assicurarsi di avere esempi per dimostrare questo punto. Parlare di eventi che hai gestito in cui hai pernottato una parte integrante della squadra e ha portato la squadra in molte occasioni.

‘Qual è il vostro stipendio previsto?’
Questa è una domanda molto difficile. Perché non si vuole affermare una somma che è troppo alta o troppo bassa. Il modo migliore per gestire questa situazione è quello di lasciare il discorso intervistatore. Si potrebbe andare con un termine generico come ‘Questa è una domanda davvero difficile rispondere. Quanto sareste disposti a dire questa posizione si ‘. Se risponde, allora si può prendere da lì. Ma se non lo fa, andare con una gamma molto ampia.

‘Dove ti vedi tra 5 anni?’
Questo è un favorito caldo di tutti i dipendenti. Cercate di non suonare generica e vaga su questo. Guardare il avanzamenti di carriera nel campo che si sta entrando. Se possibile, collegarlo con ruoli specifici della società. Nessuno vuole sapere che il dipendente sta progettando di saltare una carriera breve. Nessuna organizzazione vorrà spendere tempo e risorse sulla formazione di qualcuno che sta per essere lasciato al più presto.

‘Hai applicato altrove?’
Essere sicuri di essere un po ‘attenti quando si risponde a questo. Non c’è bisogno di essere estremamente onesto. Se avete applicato ad una grande impresa, resta inteso che si potrebbe avere applicato ad altri pure. Si può sempre dire che questa è la mia prima scelta così non ho applicato altrove ancora, ma a seconda della fase di reclutamento, che potrebbe essere necessario applicare altrove.

‘Come vorresti fare con un collega che è fastidioso / filatura storie su di te?’
Diciamo che si dovrebbe provare a parlare con lui / lei e la ragione con loro prima di andare al supervisore. Se non funziona nulla si sarebbe costretti a lamentarsi perché nulla è più importante del lavoro, e la qualità non deve soffrire.

Sei disposto a trasferirti?’
Avere questo assolutamente chiaro. Se non siete disposti a trasferirsi allora non dire che sei. Dire qualcosa che non è vero renderà molto spiacevole per voi e per l’organizzazione in futuro.

“Hai domande?”‘
Non fare domande ad ogni domanda che si pone a voi. Assicurarsi di aver letto bene e che la vostra ricerca è up-to-date i dati aziendali. Dopo di che, se ci sono dei dubbi potete chiedere loro alla fine della sessione. Di solito un datore di lavoro vi chiederà questa domanda e ti verrà data la possibilità di rispondere. O, talvolta, l’intervistatore potrebbe chiedere a questa domanda dopo ogni domanda separata.

Avere una lista delle domande diverse che possono essere poste aiuta a prepararsi per l’intervista e vi insegna come rispondere alle domande in modo giusto. Oltre a questo, si cancella il proprio processo di pensiero in modo da sapere cosa si ha realmente bisogno e desidera da un posto di lavoro.