Credito vs carte di debito: che è meglio?

Probabilmente avete almeno una carta di credito e una carta di debito nel vostro portafoglio. La comodità e la protezione che offrono sono difficili da battere in molti casi, ma hanno differenze importanti che potrebbero influenzare notevolmente il vostro portafoglio. Ecco come scegliere quale usare quando è necessario scorrere la plastica.

Si assomigliano, ma sono diversi

Carte di credito in genere un aspetto quasi identico, con numeri di carta di 16 cifre, le date di scadenza e codici PIN. Ma questo è dove finisce la somiglianza. Le carte di debito consentono ai clienti delle banche a spendere soldi che non hanno attingendo fondi che essi depositati presso il fornitore della carta. Le carte di credito consentono ai consumatori di prendere in prestito denaro dalla emittente della carta fino a un certo limite per l’acquisto di oggetti o di prelevare contanti. Ogni tipo di carta ha quattro categorie principali:
Le carte di credito sono emesse sia come carte standard, che si limitano ad estendere una linea di credito ai propri utenti; premia le carte, che offrono cash back, punti di viaggio o di altri vantaggi per i clienti; carte di credito garantito, che richiedono un deposito iniziale in contanti che si tiene dall’emittente come garanzia; e carte di credito, che non hanno limite di spesa prefissato, ma spesso non consentono saldi non pagati di riporto, di mese in mese.

Le carte di credito in genere funzionano con la vostra firma. Non così per le carte di debito. Alcune carte di debito richiedono l’utilizzo di un PIN per ogni transazione, mentre altri consentono al cliente di utilizzare una firma invece. Ci sono anche due tipi di carte di debito che non richiedono al cliente di avere un conto corrente o di risparmio. Vantaggi trasferimento elettronico (EBT) carte sono emessi da agenzie statali e federali per consentire agli utenti di qualificazione di utilizzare i loro benefici per fare acquisti. carte di debito prepagate offrono ai clienti non bancari un modo per fare acquisti elettronici fino al importo che è stato pagato in.

Ci sono molte ragioni per le quali ha senso utilizzare un tipo di carta sopra l’altro.

Vantaggio: Bancomat

{0}•{/0} {1}Le tase.{/1} {2} {/2} consumatori frugali preferisce utilizzare le carte di debito, perché di solito hanno pochi o nessun tasse di alcun genere, a meno che gli utenti spendono più di quello che hanno nel loro conto e sono a pagamento scoperto. Un rapporto del 2006 di TNS Financial Services Consumer Credit Card Program ha rivelato che circa i tre quinti dei consumatori che hanno utilizzato le carte di debito fatto perché sembrava più usando “soldi veri”. Il vantaggio non-tassa non vale per le carte di debito prepagate, che caricano spesso costi di attivazione e di utilizzo, tra gli altri costi. Al contrario, le carte di credito in genere addebitare commissioni annuali, superamento dei limiti previsti tasse, spese di mora e una pletora di altre tasse e sanzioni, oltre agli interessi mensile sul saldo della carta.

Controllo della spesa. Una carta di debito basa sul denaro l’utente ha già. spender compulsivo farebbe bene fare le carte di debito uso ed evitare la tentazione di credito; dettaglianti sanno la gente di solito trascorrono più usando le carte di credito che se fossero il pagamento in contanti.Interessi e altri oneri pagati da coloro che non pagano il loro fondo di saldi molti dei vantaggi per l’utente la gente ottiene dalla società di carte di credito (vedi sotto).

Carte di credito: Advantage

Rewards. A differenza delle carte di debito, gli utenti di carte di credito possono trarre contanti, sconti, punti di viaggio e molti altri vantaggi utilizzando carte di ricompense. I consumatori intelligenti che possono pagare le loro carte in pieno sul tempo ogni mese può trarre profitto sostanzialmente eseguendo i loro acquisti e le bollette mensili attraverso di loro.

punteggi di credito. l’uso della carta di credito si riflette anche sul rapporto di credito del cliente, che consente ai responsabili coloro che spendono di aumentare i loro punteggi con una storia di pagamenti tempestivi.

Garanzie. Le carte di credito possono anche fornire garanzie aggiuntive o di assicurazione per gli oggetti acquistati che possono superare quelli del rivenditore. Ad esempio, se un oggetto acquistato con una carta di credito diventa difettoso dopo la garanzia del produttore è scaduto, verificare con la società della carta per vedere se sarà fornire una copertura.

Protezione legale. Questi sono anche notevolmente diverso, con le carte di credito che offrono maggiore sicurezza.

Responsabilità per carte perse o rubate. Le carte di credito offrono ancora molto maggiore protezione nella maggior parte dei casi, per coloro le cui carte di smarrimento o furto. Finché il cliente segnala la perdita o il furto in modo tempestivo, il suo / la sua massima responsabilità per gli acquisti effettuati dopo che la carta è scomparso è di $ 50. Il trasferimento elettronico di fondi legge offre ai clienti di carte di debito della stessa protezione dalla perdita o furto – ma solo se il cliente segnala che entro 48 ore dalla scoperta. Dopo 48 ore, la responsabilità del cliente sale a $ 500; dopo 60 giorni non c’è limite.

Contestazione di transazioni. La Fiera Credit Billing Act consente agli utenti di carte di credito di contestare acquisti o acquisti di beni che sono danneggiati o persi durante la spedizione non autorizzate. Ma se l’articolo è stato comprato con una carta di debito, non può essere invertito a meno che il commerciante è disposto a farlo. Cosa c’è di più, le vittime della carta di debito non ottengono il loro rimborso fino a un giusto processo è stato completato. titolari di carta di credito, d’altra parte, non sono valutati gli addebiti fraudolenti effettuati nei loro nomi. Mentre alcuni fornitori di carte di credito e di debito offrono una protezione zero-responsabilità ai propri clienti, la legge è molto più indulgenti per i titolari di carte di credito.

noleggio auto. Se avete bisogno di Torent una macchina, la maggior parte delle carte di credito di fornire una sorta di rinuncia per le collisioni. Anche se si desidera utilizzare una carta di debito, molte agenzie di noleggio auto richiedono ai clienti di fornire i dati della carta di credito come backup. L’unica via d’uscita può essere permettendo l’agenzia di noleggio di mettere una stretta di forse qualche centinaio di dollari sulla loro carta di debito conto bancario come forma di deposito di garanzia.

Morale della Storia

gli acquirenti intelligenti che possono controllare la loro spesa sono probabilmente saggio di sfruttare i vantaggi offerti dalle carte di credito per la maggior parte dei loro acquisti. Le carte di debito proteggono il frugale dalle tasse e garantire che spendono di meno disciplinato rimanere all’interno del loro mezzo. Per ulteriori informazioni sul corretto uso di carte di credito e di debito, consultare la vostra banca o consulente finanziario.