Concetti di contabilità di base e principi spiegato Semplicemente

Contabile si riferisce alla registrazione sistematica delle transazioni commerciali e redazione dei bilanci relativi alle attività, passività e funzionanti risultati di un business. Contabile deve seguire alcune regole fondamentali che formano i concetti di contabilità di base e principi.
Lo scopo principale di contabilità finanziaria è quello di fornire necessarie informazioni economiche necessarie per il processo decisionale in un business. Contabilità finanziaria segue determinate regole e linee guida per preparare i rapporti sulla situazione finanziaria di un’entità. Queste regole e linee guida sono di solito indicati come Generally Accepted Accounting Principles (GAAP). GAAP definisce i suoi principi e le linee guida contabili alla redazione dei documenti finanziari per il pubblico, organizzazioni private, non redditizie, e le società di proprietà del governo.

I lettori di una relazione finanziaria dovrebbero essere intimato se le informazioni fornite nel bilancio seguire le linee guida GAAP. Il ragioniere o revisore è responsabile di assicurare questa procedura.

Concetti fondamentali Accounting

Entità aziendale

Questo principio considera l’azienda come entità separata dai suoi proprietari. conti personali di proprietari / partner devono essere tenuti separati dai profitti e le spese della società. Così, i rapporti contabili sono preparati dal punto di vista di scopi commerciali e non dalla prospettiva del proprietario.

Costo

Questo principio afferma che l’azienda deve considerare il costo originario delle immobilizzazioni, come edilizia e macchinari, piuttosto che il valore di mercato. Ma oggi, la maggior parte delle compagnie riportano solo il valore di mercato.

Sincerità

Secondo questo principio, i revisori devono preparare le relazioni finanziarie al fine di proiettare la vera situazione finanziaria della società, piuttosto che fabbricare fatti.

Unità monetaria

Questo principio presuppone che le transazioni devono essere registrate in un unico tasso di cambio e di scambio. Ciò aiuterà l’azienda confrontare i propri conti degli anni precedenti, nonostante una variazione del tasso di inflazione. Questo principio sostiene in realtà la preparazione dei rapporti commerciali in modo uniforme.

Consistency

Secondo questo principio, i ragionieri devono utilizzare gli stessi metodi e le funzioni per diversi periodi di tempo. Ad esempio, lo stesso tasso di percentuale dovrebbe essere applicata per tutti gli ammortamenti. Questo principio è noto anche come il principio di regolarità.

La Prudenza.

L’obiettivo principale di questo principio è quello di mostrare la vera situazione finanziaria della società. I ragionieri dovrebbero mostrare il conto di gestione corretta e fornire una riserva per spese, che possono verificarsi in futuro.

Corrispondenza

Secondo questo principio, tutte le entrate e le spese sostenute in questione devono essere indicati nello stesso periodo finanziario. L’obiettivo principale è quello di evitare eventuali esagerazioni di reddito in un determinato momento.

Maturazione

Questo principio richiede alla società di registrare il reddito o reddito quando è effettivamente guadagnato.

Continuità o Continuità

Questo principio presuppone che il funzionamento della società sarà liscio e l’entità di business continuerà a funzionare per un periodo abbastanza lungo. Questo principio aiuta soprattutto in redazione del bilancio della società, nonché assicura che gli investitori otterranno entrate sui loro investimenti.

Realizzazione

Questo concetto indica la quantità effettiva di ricavi o mezzi afflussi guadagnati e realizzati da una transazione commerciale. Ciò significa che la realizzazione si verifica al momento di ricevere il denaro nello scambio di beni e di servizi, e non al momento della concessione del contratto.

Periodo di tempo

Questo principio consente di specificare un particolare intervallo di tempo per il quale vengono preparati i rapporti finanziari. Può essere sia anno, l’anno fiscale o periodo breve come un quarto o un mese.

Full Disclosure / Materialità

Questo principio afferma che la piena divulgazione delle informazioni e degli eventi dovrebbe essere garantita. Le relazioni finanziarie non devono trarre in inganno gli investitori e dovrebbero fornire chiari i dettagli della posizione finanziaria del business.

duplice aspetto

Secondo questo principio, tutte le transizioni finanziarie hanno due effetti. Questo concetto, che è la pietra angolare dei principi contabili, si assume che per fare una registrazione delle operazioni nei libri dei conti ha un duplice risultato. Per esempio, ottenere la merce per una certa quantità di denaro ha due effetti: (1) il pagamento in contanti e (2) che ricevono le merci. Un record di entrambi dovrebbe essere fatta nei libri dei conti. Il concetto duplice aspetto è espresso dalla seguente equazione:

beni passività equity

I beni sono di proprietà di un business, e le passività sono i debiti di un’impresa, che l’azienda deve ai suoi creditori. Patrimonio netto è quello che la società deve ai suoi proprietari. Quindi, tutte le transazioni devono essere conformi alla equazione di cui sopra.

A causa di queste linee guida del GAAP, la coerenza nei metodi di preparazioni di conti finanziari delle società è stata mantenuta. Questi principi sono direttamente proporzionali alla complessità dei conti di un business e possono quindi, sembrare complesso. La complessità continuo di transazioni commerciali ha reso necessario per il settore conti di avere una certa standardizzazione. GAAP non solo hanno un punto di riferimento per la standardizzazione, ma hanno anche assicurato che il pubblico ha una visione più chiara della stabilità finanziaria di una società.