Andare in pensione nelle Filippine: Pro e contro

Ogni anno, l’indice di pensionamento Global InternationalLiving.com classifica i top 25 destinazioni di pensionamento nel mondo, sulla base di fattori come il clima, l’assistenza sanitaria, il montaggio in, vantaggi e sconti, e costo della vita. Le Filippine – un paese arcipelago di isole 7,000+ – fatto la lista 2016, segnando particolarmente bene nel divertimento e comodità categorie Raccordo in e.

Anche se le Filippine è ancora un paese a basso costo, che attualmente non rango a livello molto più economica per costo della vita; che onore appartiene alla Cambogia, che ha ottenuto 100 su un massimo di 100 punti. Per il 2016, le Filippine ha guadagnato 85 – lo stesso punteggio il Portogallo e la Repubblica Dominicana. (Nicaragua è arrivato secondo, a 95) Il paese ha anche segnato 92 per il montaggio in (si parla inglese, sono i locali accoglienti, c’è una comunità di espatriati, ecc), mettendolo nella metà superiore della lista. (Solo Honduras (Roatan) ha segnato un perfetto 100, Belize e l’Irlanda ha ottenuto 98.)

Per molte persone, la decisione di andare in pensione all’estero è difficile, e può essere anche più di una sfida per decidere dove stabilirsi. Con il mondo così com’è, le questioni di sicurezza sono di crescente preoccupazione, insieme ai costi. La recente violenza anti-droga nelle Filippine (vedi Le preoccupazioni di sicurezza) devono essere presi in con altre questioni.

Qui, per ottenere la vostra ricerca è iniziata, sono alcuni dei pro e contro di ritirarsi in quello che è considerato uno migliori destinazioni di pensionamento del mondo: Filippine.

Pro:

Basso costo della vita

Molti scelgono di andare in pensione all’estero al fine di trovare un minore costo della vita. Le Filippine non delude, e la maggior parte degli espatriati può vivere comodamente su circa $ 800 a $ 1200 al mese – tra cui mangiare fuori e nel paese di viaggio – secondo InternationalLiving.com. prestazione previdenziale La pensione del lavoratore medio americano è di $ 1,348.49 al mese a partire da giugno 2016, il che significa che il vostro beneficio mensile da sola potrebbe essere sufficiente a coprire le spese di base nelle Filippine. Un vantaggio aggiunto: aiuto domestico è molto conveniente, quindi è possibile – anche con un budget limitato – di assumere qualcuno per aiutare con la cottura e la pulizia. Per di più, vedere andare in pensione in Filippine con $ 200.000 di risparmio?

Incentivi Expat

Le Filippine accoglie gli stranieri, e ha anche un ente governativo dedicato ad attrarre i pensionati stranieri. Expats qui ricevono una serie di vantaggi finanziari, compresi gli sconti per la 60+ folla, l’importazione esente da dazio di $ 7000 dollari di beni per la casa e l’esenzione dalle tasse di viaggio dall’aeroporto. Inoltre, i residenti expat sono autorizzati a lavorare o avviare un’impresa. Anche utile: Una volta che avete la residenza permanente, si può rimanere nelle Filippine per tutto il tempo che ti piace (il visto pensionato non ha scadenza), e si può lasciare e tornare senza riapplicare per la residenza.

Beautiful Setting

Le Filippine è conosciuta per il suo clima tropicale e la bellezza naturale. Dalle cime delle sue montagne lussureggianti alle sue coloratissime barriere coralline – e ovunque in mezzo – è facile essere in soggezione dei dintorni quasi ovunque nel paese. Le sue numerose spiagge (ricordano quelli più di 7000 isole) sono forse il più grande sorteggio: Luoghi come Boracay in Aklan, con la sua sabbia bianca e acqua cristallina blu, e El Nido in Palawan, una zona ricca di biodiversità dove falesie calcaree si ergono dal mare , attirare persone da tutto il mondo.

Contro:

problemi infrastrutturali

Negli ultimi anni, le Filippine è stata una delle economie a più rapida crescita in Asia, ma i problemi con le infrastrutture potrebbe tenere il Paese. Secondo un recente World Economic Forum Global Competitiveness Report, problemi infrastrutturali sono i principali ostacoli di ordine economico il paese deve affrontare. Che cosa significa questo per espatriati? A seconda di dove si vive (il suo 2016 International Living classifica per le infrastrutture è 89), si potrebbe sperimentare interruzioni di corrente, la scarsità d’acqua prolungati, sistemi di telecomunicazioni obsoleti, e ponti e strade deterioramento.

Salute

Anche se gli stranieri hanno accesso a eccellente e conveniente l’assistenza sanitaria a Manila, la capitale del paese (elenco internazionale di Living 2016 si colloca il paese 88 per l’assistenza sanitaria), alcune zone delle Filippine non offrono lo stesso livello di cura, privo sia di infrastrutture e investimenti. Questo può essere particolarmente problematico per gli espatriati che hanno condizioni croniche che richiedono un trattamento regolare, o che hanno condizioni che sarebbero considerati fuori dal comune.

Problemi di sicurezza

La più recente edizione violenza è la lotta contro la droga lanciata dal Presidente Rodrigo Duterte è entrato in carica il 30 giugno 2016, che aveva provocato più di 1.900 morti (circa 36 al giorno, secondo la Reuters) a partire dal 23 agosto. Il senato delle Filippine sta indagando la morte, e il presidente Duterte ha detto i legislatori non interferire, avvertendo che potrebbero essere uccisi se hanno bloccato le azioni dirette a migliorare il paese, i rapporti Reuters.

È interessante notare che il “Message Security per noi cittadini: Promemoria di sicurezza”, del 17 agosto 2016, e rilasciato dall’Ambasciata degli Stati Uniti nelle Filippine non ha menzionato le uccisioni di droga. E ‘ammonito: “Gli estremisti hanno preso di mira gli eventi sportivi, teatri, mercati, sistemi di trasporto di massa – comprese le compagnie aeree, e altri luoghi pubblici dove grandi folle si riuniscono. discoteche affollate, centri commerciali, autobus e ristoranti sono stati anche gli obiettivi “, e diretto americani” per rivedere le informazioni nel più recente Attenzione Filippine viaggio. ”

Poiché tale avviso (emesso il 21 aprile 2016) note, alcune regioni delle Filippine rappresentano un rischio maggiore rispetto al normale a causa delle continue violenze legato alla rivolta e al terrorismo. Si cita in particolare la Sulu, sull’isola di Mindanao e meridionale della zona di Sulu mare. Altre regioni nelle Filippine sono generalmente considerati sicuri come altri luoghi in Sud-Est asiatico (vedi Come la cassaforte è in viaggio nelle Filippine?).

Nota: i cittadini americani che viaggiano o che risiedono nelle Filippine sono incoraggiati a iscriversi al Dipartimento di viaggiatore Iscrizione Programma di Stato di Smart (STEP), che fornisce aggiornamenti di sicurezza e rende più facile per la più vicina ambasciata o consolato USA di contattare l’utente e / o la vostra famiglia in caso di emergenza.

Morale della Storia

Le Filippine è sede di una comunità ben consolidata di espatriati che sono andati in pensione all’estero in cerca di un clima migliore, cambiamento di scenario, nuove esperienze culturali, l’assistenza sanitaria a prezzi accessibili e un minore costo della vita. Il popolo filippino sono molto caldo e accogliente per gli stranieri, e il paese offre una serie di incentivi per i pensionati.

Prendere la decisione di andare in pensione all’estero – e capire dove andare – sono passaggi difficili che prendono un sacco di ricerca e pianificazione. Come ogni altro paese che potrebbe essere sulla vostra lista di potenziali punti di pensionamento, le Filippine hanno entrambi i suoi pro e contro. Ognuno dovrebbe essere attentamente valutato prima di prendere qualsiasi decisione.

E ‘una buona idea per visitare la zona, preferibilmente più di una volta, prima di prendere decisioni. Provate a visitare dal punto di vista di un residente, piuttosto che come un turista. Per di più, vedi Come pianificare la vostra pensione nelle Filippine.