2 aziende senza alcun costo di chiusura per rifinanziare (TREE, C)

Nonostante quello che una società può indicare nelle sue promozioni o sul proprio sito web, ogni mutuo, anche un mutuo rifinanziato, ha costi di chiusura. Questi costi di chiusura sono tasse che sono associati con l’acquisizione di un prestito. Mentre queste commissioni generalmente totali in migliaia di dollari, diverse aziende applicano costi differenti, quindi chiunque sia interessato a rifinanziamento deve guardarsi intorno per trovare l’azienda che soddisfi le esigenze della parte interessata, sia finanziariamente che in termini di specifiche di prestito.

Due modi per raggiungere Mutui Non-chiusura-Cost

Ci sono due modi per ottenere un mutuo senza spese di chiusura. In alcuni casi, una società di mutuo potrebbe sopprimere i diritti a titolo definitivo. Il trade-off per questa rinuncia tassa è un tasso di interesse più alto sopra la durata del prestito. Tuttavia, questo non è sempre un’opzione. In realtà, le probabilità di una società di mutuo rinuncia tasse sui costi di chiusura sono praticamente nulle.

Il secondo e il più tradizionale modo di ottenere un mutuo senza costi di chiusura è quello di aggiungere tali commissioni in tassi ipotecari. Dato che l’interessato ha scelto di non pagare le tasse al momento della chiusura, il tasso dei mutui è di solito superiore.

Il buono e il cattivo

Un mutuo non-chiusura-costo può essere l’occasione per i mutuatari che non hanno il denaro per pagare le tasse costo di chiusura in anticipo per ottenere il mutuo rifinanziato hanno bisogno per rimanere nella loro casa. Rinuncia tasse costo di chiusura è anche interessante per gli individui che non hanno intenzione di rimanere nelle loro case per più di cinque anni. Con i mutui tradizionali, un mutuatario di solito non recuperare i suoi costi di chiusura per almeno cinque anni. Inoltre, il tasso di mutuo leggermente superiore legato ad un mutuo non-chiusura-costo è ancora, molto probabilmente, meno costoso per quel periodo di tempo di cinque anni rispetto ai costi di chiusura iniziali.

Non è una buona idea di chiedere i costi di chiusura revocato per i mutuatari che hanno intenzione di rimanere nelle loro case per più di cinque anni. Questo tipo di mutuo costa inevitabilmente tali mutuatari di più, in quanto può portare a un tasso di interesse più elevato per tutta la durata del prestito.

In ultima analisi, ogni mutuatario deve decidere se i compromessi in entrambi i casi hanno senso nel suo contesto personale. Mentre i principi fondamentali rimangono gli stessi, ogni specifica situazione è diversa e deve essere discussa con il creditore. Ci sono una varietà di istituti di credito disponibile, così come le aziende che può impostare un mutuatario con il creditore che meglio risponde alle sue esigenze.

LendingTree

LendingTree Inc. (NASDAQ: TREE) è una società che imposta i mutuatari con il creditore che meglio soddisfa le loro esigenze. Una specialità di LendingTree sta aiutando i mutuatari trovare finanziatori che offrono nessun costo di chiusura sui mutui rifinanziati.

Su LendingTree.com, persone in cerca di un mutuo rifinanziato possono utilizzare la calcolatrice rifinanziare per inserire le specifiche del tipo di proprietà del prestito è per il valore della proprietà, l’importo del prestito originale, e la data di inizio e la durata del prestito. Una volta che tutte le informazioni necessarie è calcolato, i mutuatari possono ricevere fino a cinque offerte di prestito da istituti di credito che meglio si adattano alle loro esigenze. LendingTree è tra le aziende top-ranked per i mutuatari che cercano un mutuo rifinanziato.

CitiMortgage

Citigroup (NYSE: C) offre CitiMortgage, sostenuta da Citibank. Anche se lo fa pagare una tassa d’iscrizione, l’azienda è uno dei pochi del suo genere ad offrire pre-approvazione. Mentre ogni caso è diverso, i tassi di CitiMortgage sono ben al di sotto della media creditore nei casi di test di base, sulla base di rating di credito mutuatario e le specifiche per il prestito. Ad esempio, i mutuatari con una casa unifamiliare in Atlanta, del valore di $ 250.000 e con un mutuo desiderato di $ 200.000, potrebbero ottenere un mutuo a tasso fisso di 30 anni 4%, con un tasso annuo effettivo globale (TAEG) del 4,2%. Questi tassi implicano un mutuatario con un buon punteggio medio di credito e un equilibrio mutuo in corso di $ 20.000. Con i costi di chiusura, questo mutuatario avrebbe pagato circa 1.300 $ al mese. membri Citibank potrebbero ricevere benefici o di crediti verso questi tassi o verso la chiusura tasse di costo. Questi valori possono cambiare se il mutuatario non vuole pagare i costi di chiusura in anticipo. Rinuncia costi di chiusura, mentre una grande opzione con CitiMortgage, deve essere discussa uno-a-uno con un agente. L’opzione migliore per un mutuatario alla ricerca di un prestito è quello di parlare con un agente locale di persona o per telefono.